Uova alla monachina

Le uova alla monachina sono un secondo piatto molto sfizioso che potete servire anche come antipasto in un buffet. Vediamo come realizzarle e come renderle ancor apiù particolari e gustose

Uova alla monachina
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le uova alla monachina sono una specialità della Campania, molto più semplice da realizzare di quanto si possa pensare. Si tratta di uova sode che vengono svuotate e poi riempite con un composto realizzato con i tuorli e la besciamella. Il tutto poi viene impanato e fritto e dà vita ad un piatto davvero incredibilmente saporito e sfizioso, perfetto per un antipasto. Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime uova alla monachina.

Ingredienti

  • 6 uova

Ingredienti per la besciamella

  • 250 ml di latte
  • 25 g di farina 00
  • 25 g di burro
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.

Ingredienti per la panatura

  • Farina 00
  • Pangrattato q.b.
  • 1 uovo

Uova-alla-monachina-90740

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle uova alla monachina dovete partire dalla realizzazione della besciamella. In un pentolino abbastanza capiente inserite tutti gli ingredienti a freddo ed amalgamate per bene il tutto così che si fondano perfettamente tra loro.

Quando avrete ottenuto un composto ben liscio mettete sul fuoco e fate rapprendere la vostra besciamella fino a quando questa avrà ottenuto una consistenza ben densa. Per la ricetta completa cliccate qui. Dedicatevi, quindi, alle uova che andranno rassodate in un pentolino con dell’acqua bollente.

Sbucciate le uova, togliete i tuorli e spostateli all’interno di una ciotola in cui aggiungerete anche la besciamella, aggiustate di sale ed amalgamate per bene il tutto. Farcite, quindi, con il composto così ottenuto gli albumi che avete svuotato e mettete le uova così ricomposte in freezer per mezzora circa così che il composto si rapprenda per bene.

Modellate adesso le uova così da dargli la forma di un uovo intero, passate nella farina, poi nell’uovo sbattuto e nel pangrattato. A questo punto le uova alla monachina sono pronte per cui non resta che passare alla cottura.

In una padella versate dell’olio e portatelo a temperatura. Aggiungete le uova alla monachina e fate cuocere per un paio di minuti. Girate in maniera tale da far proseguire la cottura in modo uniforme su entrambi i lati. Aggiustate di sale e servite le uova alla monachina ancora ben calde così da apprezzarne il cuore goloso.

Uova-alla-monachina-90740

Consigli e varianti

Per la preparazione delle uova alla monachina è importante che la besciamella sia ben densa. Se desiderate che sia ancora più densa aggiungete altri 10 g di farina alla besciamella. Se andate di fretta potete utilizzare della besciamella già pronta, che velocizzerà moltissimo la vostra preparazione.

Le uova alla monachina sono un piatto sfizioso e molto goloso. I alternativa potete servire delle uova tonnate, delle uova con i peperoni  o un classico rotolo di frittata.

Conservazione

Le uova alla monachina si conservano per un paio di giorni al massimo coperte con della pellicola trasparente oppure chiuse all’interno di un contenitore ermetico. Le uova alla monachina andranno scaldate in forno per una decina di minuti così che tornino ben calde come quando sono state preparate così da apprezzarne il cuore cremoso e saporito.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!