Fette di patate (2 di 2)

Cestini di patate

Ecco come appariranno i vostri cestini di patate quando avrete terminato di aggiungere le fette all’interno dello stampo per muffin. Fatto questo i vostri cestini andranno messi in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti. I tempi di cottura possono variare in base allo spessore delle vostre fette ed a quante ne avete aggiunto all’interno degli stampi. Alla fine della cottura le patate dovranno essere ben cotte e leggermente dorate in superficie.

Cestini di patate

Ecco come appariranno i vostri cestini di patate dopo la prima cottura. I bordi si sono leggermente dorati e le patate sono quasi completamente cotte. Potete lasicare le patate leggermente indietro di cottura in questa fase, ma non troppo, perchè torneranno in forno tra poco insieme al condimento così che si fonda alla perfezione.

Cestini di patate

La prima cosa che dovete fare adesso è quella di dedicarvi agli ingredienti che costituiranno il ripieno dei vostri cestini di patate. Prendete la mozzarella, strizzatela con un foglio di carta assorbente e riducetela in cubetti che andrete a disporre all’interno dei cestini. Non esagerate con le quantità pe rnon bagnare troppo i vostri cestini ma soprattutto per non vedere sbordare il condimento dopo la seconda cottura.

Cestini di patate

Dopo la mozzarella aggiungete i funghi trifolati. I funghi saranno stati lavati, ridotti in fettine e poi messi a cuocere in una padella insieme a dell’olio extravergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio. Dopo aver condito con sale e pepe non dovrete fare altro che aggiungerli all’interno dei cestini di patate sopra la mozzarella. Anche in questo caso non eccedete con le quantità.

Dopo aver aggiunto anche i funghi i cestini andranno rimessi in forno per altri 5 minuti a 200°C così che la mozzarella si sciolga. Sarà un passaggio molto veloce. Una votla pronti i cestini andranno cosparsi con del prezzemolo tritato e delle foglioline di prezzemolo per dare anche una nota di colore al piatto. Il risultato sarà davvero ottimo. Servite i vostri cestini ben caldi.

Cestini di patate

Guarda altre gallery curiose