Cornetti salati con lievito madre farciti con salame e formaggio

I cornetti salati con lievito madre farciti con salame e formaggio sono un ottimo antipasto, perfetto per un buffet. Ecco la ricetta

Cornetti salati con lievito madre farciti con salame e formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cornetti salati con lievito madre farciti con salame e formaggio sono un antipasto ricco e stuzzicante, ideale da servire durante un buffet di compleanno oppure per un apericena in compagnia, sorseggiando un buon bicchiere di aperitivo. Una variante sfiziosa dei classici cornetti salati.

Questa versione di cornetti salati di pasta brioche è realizzata con il lievito madre, in modo da garantire un risultato fragrante anche il giorno successivo alla preparazione. In questa ricetta viene consigliata anche la farcitura ma potrete personalizzarla in base ai vostri gusti.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 500 g di farina manitoba
  • 40 g di lievito madre essiccato
  • 315 ml di acqua
  • 50 g di burro
  • 35 g di zucchero
  • 20 g di sale

Ingredienti per spennellare

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte
  • q.b. di semi di sesamo

Ingredienti per farcire

  • 140 g di salame
  • 100 g di emmenthal
  • 2 pomodori
  • q.b di rucola
  • q.b di maionese

Preparazione

Per realizzare i cornetti salati con lievito madre farciti con salame e formaggio innanzitutto dovrete realizzare la base di pasta brioche. Prendete una ciotola piuttosto capiente e all’interno mettete la farina setacciata e mescolata con il lievito madre essiccato. Aggiungete a cucchiaiate lo zucchero, il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti, versate gradatamente tutta l’acqua tiepida e solo per ultimo unite anche il sale.

Iniziate ad impastare tutti gli ingredienti fra loro e trasferite l’impasto sul piano del tavolo infarinato. Impastate a mano per almeno 10 minuti, ovvero fino a quando otterrete un panetto soffice ed elastico. Infine rimettete l’impasto nella ciotola infarinata, coprite con della pellicola trasparente e ponete a lievitare in un luogo caldo per circa 2-3 ore (ad esempio il forno preriscaldato e spento).

Trascorso il tempo della lievitazione, riprendete l’impasto e stendetelo in una sfoglia alta circa 2 cm. Utilizzando un tagliapasta, ricavate 8-10 spicchi, in base alla grandezza che volete ottenere. Prendete il primo triangolo di pasta e, partendo dalla base, arrotolatelo fino a formare un cornetto, piegando leggermente le punte verso l’interno.

Posizionate il primo cornetto di pasta brioche su una teglia ben oleata (oppure foderata con carta da forno) e proseguite con la preparazione degli altri cornetti, fino ad esaurimento degli ingredienti. Quando i cornetti sono tutti pronti, metteteli nuovamente a lievitare in un luogo caldo per circa 30 minuti, dopo di che spennellateli con 1 tuorlo sbattuto con 1 cucchiaio di latte e decorate con semi di sesamo (facoltativo).

Infornate i cornetti in forno statico a 190°C per circa 15-20 minuti e quando sono perfettamente cotti sia sotto che sopra sfornateli e lasciateli raffreddare. Infine farcite i cornetti con un velo di maionese, salame, Emmenthal, pomodoro a fette, rucola fresca ed un pizzico di sale.

In alterantiva potete preparare dei croissant di sfoglia o un girasole di brisée con ricotta e spinaci.

Cornetti salati con lievito madre farciti con salame e formaggio

Conservazione

I cornetti salati con lievito madre farciti con salame e formaggio si conservano per al massimo un giorno. I cornetti possono essere realizzati il giorno prima per poi essere farciti al momento di consumarli.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Potete farcire i vostri cornetti salati con lievito madre come più preferite: ad esempio, per una versione vegetariana, potete farcirli con un velo di maionese, pomodoro e mozzarella a fette, qualche fogliolina di basilico e un pizzico di sale.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!