Antipasti   •   Verdura

Involtini di melanzane con ricotta fresca e prosciutto cotto

Con degli involtini di melanzane il successo è sempre assicurato. In questa versione fresca con ricotta e prosciutto cotto saranno ideali anche nelle giornate più calde dell'estate. Scopriamo insieme come si preparano al meglio

Involtini di melanzane con ricotta fresca e prosciutto cotto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli involtini di melanzane sono un antipasto vegetariano molto apprezzato sia dai grandi che dai più piccoli; ideali da consumare nel periodo estivo (quando questo ortaggio è di stagione), sono facilissimi da realizzare e anche economici.

Questa portata può essere preparata con diversi ingredienti e in varie modalità, ad esempio in una versione fresca come gli involtini di melanzane con ricotta e prosciutto cotto.

Perfetti sia come antipasto che come piatto unico, questi involtini sono ideali per un pranzo (o cena) veloce ma senza rinunciare al gusto. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 250 g di ricotta
  • 80 g di prosciutto cotto
  • q.b di passata di pomodoro
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per realizzare gli involtini di melanzane con ricotta fresca e prosciutto cotto innanzitutto dovrete sciacquare le melanzane con abbondante acqua fresca ed eliminare il piccìolo. Affettate quindi le melanzane in maniera sottile e tenetele momentaneamente da parte.

Prendete una griglia antiaderente e oleatela leggermente; accendete il fuoco a fiamma moderata e quando risulterà ben calda posizionatevi le melanzane a fette. Grigliatele da entrambi i lati per una cottura omogenea, quindi trasferitele su un piatto e regolate di sale e pepe a piacere. Lasciate intiepidire le fette di melanzane e preparate il fresco ripieno.

In una scodella di medie dimensioni mettete la ricotta fresca, 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato, una presa di sale e un pizzico di pepe. Amalgamate per bene il tutto, fino ad ottenere una crema densa e senza grumi. Per ultimo aggiungete il prosciutto cotto a dadini. Procedete adesso con l’assemblaggio degli involtini.

Stendete una fetta di melanzana in maniera verticale e sopra spalmatevi un cucchiaio generoso di ripieno. Arrotolate delicatamente la melanzana partendo dalla base, quindi posizionate l’involtino su un piatto da portata. Ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Non appena gli involtini saranno pronti, procedete con la preparazione del condimento.

In un pentolino scaldate la passata di pomodoro con un filo d’olio, una presa di sale e un pizzico di pepe. Versate la passata di pomodoro sopra gli involtini e completate con abbondante Parmigiano Reggiano grattugiato. Potete consumare subito gli involtini oppure riporli in frigorifero, fino al momento di consumarli.

Involtini di melanzane con ricotta fresca e prosciutto cotto

Conservazione

Questa portata può essere conservata in frigorifero per al massimo 1-2 giorni dalla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere una portata fresca, gustosa e davvero leggera, utilizzate solo ingredienti freschi e di qualità. E' preferibile utilizzare della ricotta fresca vaccina, piuttosto che quella di pecora. Per un sapore più intenso, potrete sostituire il Parmigiano Reggiano con del Pecorino Romano DOP. Accompagnate la portata con un buon vino bianco leggermente frizzante.

Altre ricette interessanti
Commenti
Annamaria Casiilo
Annamaria Casiilo

13 giugno 2019 - 02:31:46

mi piaccerebbe una parmiggiana

0
Rispondi