Asparagi gratinati al forno

Gli asparagi gratinati al forno sono un contorno molto sfizioso, cremoso e davvero irresistibile. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Asparagi gratinati al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli asparagi gratinati al forno sono un contorno davvero molto sfizioso, che si presta benissimo per accompagnare tanti tipi di secondi piatti, sia a base di carne che di pesce.

La preparazione è abbastanza semplice e potete anche realizzare il piatto in anticipo e servirlo poi quando ne avete la necessità ai vostri ospiti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi asparagi gratinati al forno ed alcuni consigli per otterene un risultato perfetto che saprà stupire i vostri ospiti. Piccoli particolari che fanno la differenza.

Ingredienti

  • 500 g di asparagi
  • 250 ml di besciamella
  • 150 g di fontina
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli asparagi gratinati al forno dovete partire proprio dagli asparagi. Questi, infatti, andranno privati della parte più dura del gambo e pelati utilizzando un apposito strumento. Una volta ben pelati gli asparagi andranno messi a cuocere a vapore oppure in abbondante acqua salata fino a quando saranno ammorbiditi.

Gli asparagi, infatti, non dovranno terminare la loro cottura in questa fase perché la termineranno in forno quando farete gratinare il tutto. Fatto questo non vi resta che dedicarvi alla preparazione della besciamella, se avete intenzione di realizzarla con le vostre mani. Qualora invece utilizziate della besciamella già pronta l’avete già preparata in precedenza potete dedicarvi al formaggio, che dovrà essere tagliato in piccole fettine o in piccoli cubetti.

Una volta pronti che asparagi andranno scolati e lasciati da parte per qualche minuto. A questo punto potete passare alla composizione all’interno della pirofila che vi servirà per gratinare in forno di asparagi. Disponete gli asparagi all’interno della pirofila e coprite con la besciamella, aggiungete della fontina, del parmigiano reggiano grattugiato ed aggiustate di sale e pepe e cospargete con dell’altra besciamella. Coprite il tutto con dell’altro parmigiano reggiano grattugiato ed a questo punto potete mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti o fino a quando la superficie sarà ben gratinate e gli asparagi ben cotti.

In alternativa potete preparare degli spinaci gratinati al forno o delle patate gratinate alla tedesca.

Asparagi gratinati al forno

Conservazione

Gli asparagi gratinati al forno si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire ancora di più il piatto utilizzando al posto parmigiano reggiano un tipo di formaggio ancora più stagionato e quindi dal sapore più intenso oppure un altro formaggio al posto della fontina. Dosate la quantità di besciamella in base al piatto più o meno cremoso che volete preparare. Il risultato sarà comunque ottimo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!