Contorni   •   Padella   •   Vegeteriano   •   Vegano

Zucchine piccanti in padella

Siete alla ricerca di un contorno semplice da preparare ma sfizioso al tempo stesso? Le zucchine piccanti in padella saranno l'ideale. Facilissime da realizzare e pronte in pochi minuti, queste zucchine si abbineranno perfettamente a molti piatto

Zucchine piccanti in padella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le zucchine piccanti in padella sono un contorno ricco e saporito perfetto da abbinare a secondi piatti a base di carne o di pesce, rivelandosi quindi un’alternativa alle classiche insalate o verdure grigliate.

Queste zucchine si preparano in poco tempo e saranno molto gradite da coloro che amano i sapori decisi e desiderano gustare un contorno di verdura semplice ma gustoso. Sarà indispensabile per la realizzazione di questo piatto utilizzare ingredienti freschi e un buon olio extravergine di oliva per un piatto da leccarsi i baffi.

Vediamo quindi come si preparano le zucchine piccanti in padella.

Ingredienti

  • 3 zucchine
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di peperoncino
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La realizzazione delle zucchine piccanti in padella è molto semplice.

Innanzitutto scegliete delle zucchine di medie dimensioni e lavatele sotto acqua fresca corrente in modo da eliminare ogni residuo di impurità. Tamponatele con un canovaccio pulito, eliminate le estremità e tagliatele a rodelle di circa mezzo centimetro affinchè cuociano in fretta e in modo uniforme.

Dopodichè in una padella antiaderente dai bordi alti versate qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e aggiungete uno spicchio di aglio in camicia; in questo modo l’aglio rilascerà il suo inconfondibile aroma ma in modo delicato, senza prevalere troppo sugli altri ingredienti.

Quando l’olio comincerà a sfrigolare aggiungete le zucchine precedentemente tagliate e insaporite con un pizzico di sale in modo che rilascino la loro acqua. Trascorsi un paio di minuti unite il peperoncino, fresco o in polvere, regolando la quantità secondo i vostri gusti personali e lasciate cuocere a fuoco medio.

Girate le zucchine delicatamente con una spatola da cucina affinchè non si rompano durante la cottura o fatele saltare in padella per insaporirle; aggiungete un rametto di prezzemolo finemente spezzettato e fate cuocere per circa 15 minuti sino a che le zucchine siano cotte ma leggermente croccanti. A cottura ultimata eliminate l’aglio, impiattate e servite calde o leggermente tiepide.

Ottime anche delle zucchine alla scapece.

Zucchine piccanti in padella

Conservazione

Le zucchine piccanti in padella si conservano al massimo un paio di giorni e andranno conservate in un contenitore chiuso ermeticamente in frigorifero.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la realizzazione delle zucchine piccanti in padella non lesinate sulla quantità di olio che è fondamentale per la riuscita del piatto; infatti per cuocere le zucchine non dovrete aggiungere acqua. Se amate i gusti decisi e apprezzate il sapore dell'aglio potete grattugiarlo e aggiungerlo alle zucchine con il resto degli ingredienti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!