Dolci   •   Al cucchiaio

Biancomangiare alle mandorle

Una ricetta antica ad oggi ancora preparata in molte regioni d'Italia, il biancomangiare alle mandorle in particolare è tipico della Sicilia. Scopriamo insieme la ricetta passo dopo passo

Biancomangiare alle mandorle
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Conosciuto anche come blanc manger, il biancomangiare è un dolce al cucchiaio dalle origini antiche, che ad oggi viene preparato ancora in molte regioni d’Italia, soprattutto in Valle d’Aosta e in Sicilia.

A seconda della zona nella quale viene preparato, come spesso accade, la ricetta presenta delle varianti. Questa versione alle mandorle è tipicamente siciliana e viene realizzata utilizzando del latte di mandorla.

Il risultato sarà un dolce profumato e davvero strepitoso, facile da prepare e da poter servire in estate. Con la sua nota fresca, infatti, sarà davvero eccezionale.

Scopriamo, quindi, insieme come si prepara al meglio e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 600 ml di latte di mandorla
  • 120 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di aroma alle mandorle
  • 70 g di amido di mais

Come fare il biancomangiare

La prima cosa che dovrete fare sarà mischiare insieme l’amido di mais e lo zucchero. Aggiungete il tutto in un pentolino e aggiungete a filo il latte di mandorle mescolando con un cucchiaio di legno così da eliminare eventuali grumi.

Aggiungete anche l’aroma alle mandorle. Solo quando avrete ottenuto un composto liscio potrete accendere la fiamma e far andare a fiamma bassa mescolando costantemente fino a quando avrete ottenuto un composto ben denso. E’ importante mescolare costantemente per evitare che il composto si attacchi sul fondo o sui bordi del pentolino.

Quando avrete ottenuto una consistenza compatta potete trasferite il tutto all’interno di uno stampo per budino che avrete precedentemente imburrato. Fate intiepidire a temperatura ambiente e solo dopo mettete in frigo per almeno 5-6 ore, meglio ancora se per una notte intera.

Terminato il tempo di riposo potete mettere lo stampo per qualche secondo in acqua tiepida così da farlo scaldare e poi capovolgetelo in un piatto da portata. In questo modo il biancomangiare si formerà alla perfezione e potrete servirlo ai vostri ospiti, decorandolo in superficie con lamelle di mandorle se lo gradite.

Biancomangiare alle mandorle

Biancomangiare al cioccolato

Potete aggiungere un paio di cucchiai di cacao amaro in polvere o del cioccolato fuso al vostro composto così da dare vita ad una variante al cioccolato ancora più golosa.

Biancomangiare Bimby

Con il Bimby preparare il composto base per il biancomangiare sarà davvero facilissimo.

Aggiungete tutti gli ingredienti e fate andare per 8 minuti a 80°c Velocità 3.

Disponete poi nello stampo per budino e procedete al raffreddamento come indicato.

Conservazione del biancomangiare alle mandorle

Il blanc a manger si conserva per al massimo 2-3 giorni in freezer.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere un cucchiaino di cannella o della frutta candita per rendere questo dolce ancora più goloso. Anche delle gocce di cioccolato saranno perfette. Se lo preferite, potete creare delle piccole monoporzioni in modo tale da servirlo più facilmente ai vostri ospiti. Vi basterà decorarlo in modo semplice per dare vita ad un dessert straordinario.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!