Croccante alle nocciole

Il croccante alle nocciole è un dolce che vi conquisterà con il suo profumo e con la sua consistenza. Pochi accorgimenti per dare vita ad un piccolo capolavoro. Ecco la ricetta

Croccante alle nocciole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il croccante alle nocciole è un ottimo dolce, perfetto per un piccolo peccato di gola. Gustoso, dolce ed invitante conquisterà tutti per la sua squisita croccantezza.

Il profumato e gustoso miele si scioglierà fondendosi nello zucchero per creare la base caramellata ideale per tuffare inebrianti e golose nocciole tostate. La bontà di questo dolce non avrà rivali e tutti chiederanno il bis. Questa bontà dolce vi accompagnerà in tante occasioni.

Vediamo come preparare il croccante alle nocciole.

Ingredienti

  • 200 g di nocciole
  • 200 g di zucchero
  • 3 cucchiai di miele millefiori
  • 3 cucchiai di acqua

Preparazione

Per iniziare la preparazione del croccante alle mandorle preriscaldate il forno statico portandolo alla temperatura di 250°C. Nel frattempo iniziate a sbucciare le nocciole . 

Prendete una teglia ed versateci le nocciole da far tostare. Fate cuocere per circa 15 minuti, controllando spesso la cottura per evitare che si brucino. Appena saranno tosatate togliete la teglia dal forno e versate le nocciole su uno strofinaccio di cotone. Strofinate velocemente ma con molta energia le nocciole nello strofinaccio in modo da eliminare la loro pellicina. 

Prendete un padella capiente e versateci lo zucchero semolato, aggiungete il miele ed infine l’acqua. Portate a cottura mescolando accuratamente in modo da far sciogliere gli ingredienti. Il composto dovrà cuocere circa 15/20 minuti a fuoco vivace. Sarà pronto quando assumerà un bel colore dorato.

Versate in padella le nocciole e mescolate con cura. Prendete la carta forno e create due rettangoli di pari dimensioni, all’incirca 40 cm x 50 cm. Sul primo rettangolo versate al centro il composto di nocciole e miele e cercate di creare un rettangolo di croccante. 

Prendete la seconda parte di carta forno e posizionatela sopra il croccante caldo. Prendete un mattarello ed iniziate a schiacciare e spianare il croccante alle nocciole. Il suo spessore sarà di  4/5 millimetri, giusto per ricoprire le nocciole. Appena finirete questa operazione togliete il secondo rettangolo di carta forno e mettete il vostro croccante a riposare e raffreddarsi per almeno 1 ora.

Tagliate il croccante con un coltello affilatissimo. 

In alternativa potete preparare un croccante alle mandorle o degli amaretti.

Conservazione

Il croccante alle mandorle si conserva per al massimo una settimana.

Simona Zappella

I consigli di Simona

La stesura del croccante dovrà avvenire in breve tempo perchè il composto del croccante si solidifica velocemente. Per questa ricetta ho usato miele millefiori, ma potete tranquillamente usare anche miele all'acacia. Sconsiglierei di usare miele troppo aromatico perchè coprirebbe il sapore delle nocciole tostate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!