Panna cotta menta e cioccolato

La panna cotta menta e cioccolato è un dolce al cucchiaio dal sapore fresco ma intenso al tempo stesso. Ecco la ricetta

Panna cotta menta e cioccolato
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Menta e cioccolato, l’abbinamento non è nuovo ma nella panna cotta è davvero qualcosa di unico! Anche la consistenza risulterà leggermente diversa, perchè il cioccolato farà si che la panna assomigli a una crema morbida. 

La panna cotta menta e cioccolato è un dolcetto ideale per queste giornate così calde, saprà rinfrescarvi con gusto! Per prepararlo è stato utilizzato il cioccolato gianduia ma potete sostituirlo con quello che preferite, se amate i sapori forti allora è consigliabile provarla con il cioccolato fondente.

Con questa panna cotta riuscirete sicuramente a stupire i vostri ospiti! Vediamo come prepararla.

Ingredienti

  • 500 g di panna
  • 3 fogli di colla di pesce
  • 100 g di zucchero
  • 40 ml di sciroppo alla menta
  • 50 g di cioccolato gianduia

Preparazione

Per preparare questa buonissima panna cotta menta e cioccolato iniziamo prendendo un pentolino nel quale versiamo la panna con lo zucchero, accendiamo il fuoco a una temperatura media/bassa e aspettiamo che la panna arrivi a bollore. Mentre la panna si cuoce prendiamo i tre fogli di colla di pesce e mettiamoli in ammollo in acqua fredda per 10 minuti, passati i minuti necessari per far ammorbidire la colla di pesce dobbiamo strizzarla molto attentamente per far uscire tutta l’acqua in eccesso e la andiamo ad aggiungere dentro la panna nel pentolino. Mescoliamo per far si che la colla di pesce si sciolga perfettamente.

Ora dobbiamo far sciogliere il cioccolato poi dividiamo a metà (in due ciotole differenti) la panna. In una uniamo alla panna lo sciroppo alla menta e nell’altra il cioccolato precedentemente sciolto.

Ora prendiamo degli stampini o dei vasetti di vetro e versiamo la panna cotta al cioccolato andando così a creare il primo strato, riponiamo gli stampini in frigorifero a aspettiamo un’oretta per far si che la panna si solidifichi un po’. Quando la panna si sarà solidificata andiamo a formare il secondo strato versandoci dentro la panna alla menta. Rimettiamo gli stampini in frigorifero e aspettiamo almeno 4 ore prima di poterla servire.

Guarniamo la panna cotta come preferiamo e siamo pronti per poterla servire!

In alternativa potete preparare una panna cotta con salsa alle fragole o una panna cotta al cioccolato.

Conservazione

La panna cotta menta e cioccolato si conserva per alcuni giorni.

Chiara Caiti

I consigli di Chiara

Potete servirla con dell'ulteriore sciroppo alla menta oppure con una salsa al cioccolato. Presentatela dentro dei bicchierini di vetro per una presentazione davvero particolare e unica nel suo genere, oppure potete utilizzare dei semplici stampini per la panna cotta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!