Salame al cioccolato classico

Il salame al cioccolato è un dolce tipico a base di cioccolato e biscotti secchi sbriciolato, la cui forme e apparenza assomigliano a quelle di un vero e proprio salame.

Salame al cioccolato classico
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il salame al cioccolato è una pietanza tipica italiana, ma non solo. Infatti questo gustoso piatto dolce affonda le sue origini anche in Portogallo, dove prende il nome di salame de chocolate, in italiano appunto salame di cioccolato.

La sua preparazione è alquanto semplice e non necessità di troppo tempo: una pietanza semplice, veloce, ma comunque deliziosa!

Ingredienti

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di biscotti secchi

Preparazione

Iniziamo la preparazione del nostro delizioso dolce tritando il cioccolato fondente in piccoli pezzi con un coltello e facciamolo sciogliere a bagno maria o in microonde, stando attenti agli eventuali schizzi.

Versiamo in una ciotola zucchero e burro e mischiamoli con le fruste elettriche. Se doveste fare fatica con le fruste, potete lavorare il tutto con le mani affinchè diventi ben omogeneo. Mentre aspettiamo che il cioccolato si intiepidisca, sbricioliamo con le mani i nostri biscotti secchi: i pezzettini non devono essere tutti di grandezza uguale, più diversi sono, più divertente sarà la consistenza. 

Aggiungiamo il cioccolato ormai sciolto e tiepido al composto di burro e zucchero e mescoliamo con cura. Addizioniamo i biscotti sbriciolati e cerchiamo di incorporarli per bene.

Avvolgiamo il tutto in un foglio di carta da forno e richiudiamolo con cura anche agli estremi e cerchiamo di conferirgli una forma il più cilindrica possibile. Lasciamo riposare e indurire il nostro salame al cioccolato in frigo per circa 3/4 ore filate.
Serviamo con una spolverata di zucchero a velo setacciato e/ o un pochino di panna montata fresca.

Salame al cioccolato classico

Conservazione 

Il salame al cioccolato si può conservare a lungo, mettendolo in freezer, dove può rimanere per 3/4 settimane. Occorrerà tirarlo fuori dal freezer circa un’ora prima di servirlo.

Sara Gagliardi

I consigli di Sara

Se volete dare al vostro salame al cioccolato un gusto e una consistenza più particolari aggiungete assieme ai biscotti dei frutti secchi: mandorle, noci, nocciole... Che ovviamente potete decidere di spezzettare o di lasciare in pezzi. Se lo si congela, bisognerà tirarlo fuori dal freezer circa un'ora prima di servirlo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!