Focaccia ripiena di broccoli e scamorza

Un lievitato salato da leccarsi i baffi, apprezzato anche dai bambini in quanto il sapore del broccolo rimane molto delicato

Focaccia ripiena di broccoli e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia ripiena di broccoli e scamorza è un lievitato salato facile da fare, ottimo da servire sia per un buffet tra amici oppure come piatto unico per un pranzo o una cena veloce ma sostanzioso.

Pochi semplici ingredienti per avere una focaccia soffice fuori e golosissima dentro pronta per essere gustata calda ma anche fredda.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 150 g di farina 0
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • 350 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 300 g di broccoli
  • 150 g di scamorza affumicata
  • q.b di aglio in polvere
  • q.b di peperoncino
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Preparare la focaccia ripiena di broccoli e scamorza è davvero facilissimo quindi per prima cosa preparate l’impasto della focaccia nel seguente modo: mettete in un bicchiere l’acqua a temperatura ambiente dopodiché aggiungete il lievito e mescolate energicamente con un cucchiaio per scioglierlo e per attivarne la lievitazione.

A questo punto versate in una ciotola capiente a bordi alti la farina poi aggiungete il sale e fate il classico buco al centro. Versate poco per volta l’acqua con il lievito sciolto ed incominciate a mescolare con una forchetta così da far assorbire l’acqua alla farina poi aggiungete anche l’olio, l’acqua rimasta e proseguite ad impastare con le mani prima sempre all’interno della ciotola poi spostandovi su di un piano da lavoro fino ad ottenere un panetto liscio e senza grumi.

A questo punto adagiate il panetto nella ciotola, coprite il tutto con un canovaccio umido e lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno un’paio di ore. Intanto potete preparare la verdura quindi tagliate tutte le cimette del broccolo, sciacquatele sotto acqua corrente fredda poi adagiatele in una pentola a bordi alti piena di acqua salata.

Fate cuocere per circa 15 minuti dopodiché verificate che i broccoli siamo leggermente ammorbiditi, scolateli bene, adagiateli in una padella con all’interno abbondante olio extravergine di oliva, aromatizzate con aglio e peperoncino liofilizzati poi fate saltare il tutto a fiamma media per 10 minuti.

Trascorso il tempo della cottura schiacciate grossolanamente le cimette con i rebbi di una forchetta poi aggiustate di sale, mescolate bene ed infine travasate le verdure in una ciotola per farle raffreddare.

Quando i broccoli saranno freddi prendete il panetto di focaccia, pirlatelo velocemente tra le mani poi dividetelo a metà lasciando una parte leggermente più grossa rispetto all’altra.

Stendete la parte più piccola aiutandovi con un mattarello poi adagiatela in una tortiera rotonda lasciando sotto un foglio di carta forno ed infine farcitela con i broccoli cotti in precedenza e con abbondante scamorza grattugiata.

Stendete anche la seconda parte di impasto poi utilizzatela per coprire la focaccia facendo aderire bene i lembi dei due cerchi di impasto così da non farli aprire durante la cottura. Infine, irrorate la superficie della focaccia con un’emulsione fatta di olio, sale e prezzemolo frullati bene così da dare un bel colore ed ulteriore sapore al lievitato.

Mettete a cuocere la focaccia ripiena di broccoli e scamorza in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti poi lasciatela leggermente intiepidire prima di tagliarla e servirla.

Focaccia ripiena di broccoli e scamorza

Conservazione

La focaccia ripiena di broccoli e scamorza potrà essere conservata per qualche giorno chiusa in un sacchetto di carta e riposta in frigorifero.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se avete fretta e non potete aspettare la lievitazione allora utilizzate una bustina di lievito istantaneo per pizze e focacce. Potete poi arricchire questo lievitato salato in diversi modi: ad esempio se lo volete più saporito e goloso potete aggiungere ai broccoli delle acciughe e dei capperi. Oppure potete anche sostituire i broccoli con altre verdure come zucchine, melanzane, peperoni ed anche con del radicchio per chi ama il sapore "amarognolo".

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!