Torta salata asparagi, luganega e ricotta

La torta salata asparagi, luganega e ricotta è un vero mix di sapori esplosivo che insieme danno vita ad un piatto irresistibile. Ecco la ricetta

Torta salata asparagi, luganega e ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata asparagi, luganega e ricotta è quel che si chiama un mix culinario. La sapidità della salsiccia lombarda verrà bilanciata dalla dolcezza voluttuosa della ricotta e dalla panna da cucina.

Un tripudio di sapori rustici che vi stupirà. Questa torta salata sarà uno squisito antipasto o anche un secondo di così facile preparazione che vorrete prepararlo anche per le occasioni speciali, cene informali o per le feste in famiglia. 

Ecco come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 200 g di asparagi
  • 250 g di ricotta
  • 300 g di luganega
  • 100 ml di panna da cucina
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di acqua

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata asparagi, luganega e ricotta prendete una padella antiaderente e versate le punte di asparagi surgelate.Aggiungete un filo d’olio ed un goccio d’acqua e fateli stufare velocemente . Besteranno pochissimi minuti per la pre-cottura. Finiranno di cuocere in forno.

Prendete la salsiccia luganega, sgranatela riducendola a tocchetti togliendo la carne trita dal budello. Mettete la carne trita ottenuta in una padella. Fatela rosolare per alcuni minuti senza aggiungere nè sale nè olio. Portatela a metà cottura e fate raffreddare il tutto. Anche in questo caso la luganega finirà di cuocere in forno.

Srotolate la pasta brisée e stendetela sulla tortiera rotonda, lasciando che un paio di centimetri sbordino dalla tortiera per rimboccare e racchiudere il ripieno. Usando una forchetta bucherellate il fondo della pasta brisée .

Prendete una ciotola e stemperate la ricotta con mezza confezione di panna da cucina ed aggiungete agli ingredienti le punte di asparagi. Versate sul fondo della pasta brisée la ricotta la panna e asparagi . Aggiungete la luganega e ripiegate il bordo della pasta. Infornate a 200°C per 40 /45 min.

In alternativa potete preparare una torta salata patate e crema al parmigiano o una torta salata con melanzane.

Conservazione

La torta salata asparagi, luganega e ricotta si conserva per al massimo un paio di giorni.

Simona Zappella

I consigli di Simona

Ho utilizzato la tipica salsiccia lombarda , qualora non la troviate potete utilizzare la classica salciccia di carne trit . La torta salata sarà pronta quando si colorerà il bordo della stessa. Questa quiche è ottima gustata sia calda o tiepida ed dovrete tagliarla a spicchi solo alcuni istanti prima di servire.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!