Torta salata con pollo e coste

La torta salata con pollo e coste è un'ottima idea svuotafrigo per riciclare degli avanzi o per portare a tavola qualcosa di diverso dal solito. Ecco la ricetta

Torta salata con pollo e coste
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con pollo e coste è un’ottima idea per un secondo piatto rustico, perfetto per chi ama i piatti diversi dal solito

Le torte salate hanno una croccante sfoglia esterna ed un cuore morbido di verdure ingolosito da saporiti formaggi. Un piatto unico che piacerà a tutta la famiglia. Ottima anche fredda.

Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 1 petto di pollo
  • 200 g di funghi champignon
  • q.b. di coste
  • 50 g di pancetta affumicata
  • 3 sottilette
  • q.b di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano

Preparazione

Per iniziare la preperazione della torta salata con pollo e coste dovete srotolare la pasta brisée e lasciarla a temperatura ambiente e intanto proseguire con la preparazione del ripieno.

Scegliete una bella e grande piantina di coste, con foglie perfette e grandi. Pulite la piantina di coste, lavatela e separatee i gambi bianchi dalle foglie. Scaldare dell’acqua salata e sbollentarvi per qualche minuto i gambi. Toglietele con la schiumarola e lasciate raffreddare. Nella stessa acqua scottate per un minuto le foglie. Apritele con delicatezza, una per volta, e adagiatele su un canovaccio ad asciugarsi.

Riprendete i gambi e tagliteli in strisce e poi in quadratini. Metteteli in una padella con un filo di olio extravergine di oliva e cominciate a cuocere.

Lavate e tagliate a pezzi il petto di pollo, asciugateli un poco e aggiungeteli ai gambi di coste. Regolate di sale e cuocete per qualche minuto. Essendo tagliato in piccoli pezzi cuoce subito. Trasferite in una ciotola, aggiungete sia il parmigiano cheil formaggio, aggiungendo anche a vostra scelta asiago, fontina, provolone o scamorza. Aggiungete anche la pancetta e mescolate.

Sistemate nella teglia la pasta, lasciandola sulla carta da forno. Lasciate fuoriuscire i bordi. Adagiate sulla pasta, ricoprendola tutta, le foglie di coste. Mettetele tutte, anche creando più strati sovrapponendoli tra loro. Sulle foglie mettete una sottiletta spezzettata e poi travasate tutto il ripieno di pollo preparato. Ripiegate verso l’interno della sfoglia la parte in eccesso.

Negli spazi vuoti sistemate le altre sottilette creando un disegno di proprio gusto. Infornare per circa 20 minuti a 180°C. Spegnete il forno e servite caldo.

In alternativa potete preparare una torta salata con melanzane o un rustico filante con patate.

Torta salata con pollo e coste

Conservazione

La torta salata con pollo e coste si conserva per al massimo 2 giorni. 

Vincenzina Rocchella

I consigli di Vincenzina

Potete preparare questo piatto in tante versione a seconda di ciò che avete in frigorifero. Il risultato sarà sempre ottimo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!