Melanzane ripiene di pasta

Le melanzane ripiene sono un vero classico che si può declinare in tante varianti diverse a seconda dei gusti o della portata a cui vogliamo dare vita. Possono, infatti, costituire un ottimo contorno ma facilmente diventare anche un piatto unico o un modo diverso per servire un primo piatto. Queste melanzane ripiene di pasta saranno davvero originali e gustose e sapranno stupire proprio tutti

Melanzane ripiene di pasta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Buona e bella da presentare le melanzane ripiene di pasta sono un piatto unico completo.

Si prepare un sughetto molto veloce per condire la pasta che resta al dente e e le melenzane fritte saranno la nota croccante del piatto, inoltre la mozzarella amalgamerà tutto in un mix che piacerà molto a tutti.

Con alcuni semplici trucchetti vedremo come evitare che le melanzane assorbano molto olio in cottura tutto a vantaggio del sapore finale.

Ecco passo passo come fare per prepare queste deliziose melanzane ripiene di pasta.

Ingredienti

  • 2 melanzane
  • 180 g di spaghetti quadrati
  • 350 ml di sugo di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • 80 g di mozzarella
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe bianco
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • q.b di basilico
  • 8 pomodorini

Preparazione

Si parte dalla preparazione delle melanzane, lavatele ed asciugatele. Una delle due melanzanza andrà tagliata per l’intera lunghezza, con uno coltello privatela della parte interna e tenete da parte.

L’altra andrà tagliata a cubetti che andranno riposti in un contenitore capiente con acqua e abbondante sale fino. Ricoperte con un peso in superficie e lasciate così circa 20 minuti, poi dovranno essere strizzate e frittte con la parte interna dell’altra melanzana. Nel frattempo preparate il sugo che avrà una cottura molto veloce. In una casseruola unite l’aglio, l’olio evo e lasciate insaporire alcuni minuti, versate il sugo di pomodoro regolate di sale e fate cuocere circa 15\20 minuti poi aggiungete anche tanto basilico.

Rosolate in padella le melanzane tagliate per la lunghezza con olio evo q.b.,  sarà una cottura veloce perchè la terminerà in forno. Ponete una pentola di acqua salata q.b. sul fuoco per cuocere la pasta che dovrà essere cotta molto al dente.

Tagliate a pezzettini la mozzarella e privatela del liquido in eccesso. Farcite le melanzane con la pasta, il sugo, i tocchetti di melanzana fritti, qualche pomodorino, il formaggio grattugiato, il pepe macianto se piace e la mozzarella. Prendete una teglia rettangolare adagiate un foglio di carta forno, nel frattempo portate il forno a temperatura 200°C in modalità ventilata. Cuocete per circa 25 minuti e se tende a colorirsi troppo in superfice coprite con un foglio di carta forno. Servite tiepida.

Melanzane ripiene di pasta

Conservazione

Si conserva al massimo per un giorno in un contenitore ermetico in frigo e si riscalda prima di servire.

Carmela Di Matteo

I consigli di Carmela

Volendo si può cambiare formato di pasta una corta andrà più che bene . Potete anche scegliere di grigliare le melanzane però dovrete tagliarle a rondelle. La mozzarella come il formaggio possono essere tolti o sostituiti tutto dipende dai vostri gusti. Con un poco di attenzione e con 15 minuti in più potete procedere in padella la cottura della melanzana ripiena di pasta, copritela anche in superficie con carta forno e un coperchio in modo da trattenere tutti i liquidi.

Altre ricette interessanti
Commenti
Pamela Belli
Pamela Belli

02 luglio 2019 - 14:33:18

hanno un ottimo aspetto

0
Rispondi