Pici agrumati lime e arancia

Con dei pici agrumati lime e arancia il successo è assicurato. Un piatto semplice ma gustoso al tempo stesso, dal profumo irresistibile. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Pici agrumati lime e arancia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Pici agrumati lime e arancia sono un delizioso primo piatto che di certo non lascerà delusi neanche i palati più raffinati.

Quello che caratterizza questo piatto non è solo un condimento leggero basato su due agrumi molto delicati, ma la pasta stessa…i Pici. I pici sono una tipologia di pasta tipicamente toscana, simile agli spaghetti ma è molto più grossa e ruvida. Si posano bene molto condimenti ma con questa ricetta li renderete davvero deliziosi con pochissimi ingredienti.

Vediamo allora la ricetta ed alcuni consigli per ottenere un risultato davvero strepitoso e molto particolare, perfetto per tantissime occasioni.

Ingredienti

  • 160 g di pici
  • 1 lime
  • 1 arancia
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 1 bicchierino di vino bianco
  • 1 scalogno
  • 1 pizzico di sale grosso

Preparazione

Pici agrumati lime e arancia sono un primo piatto che si prepara velocemente…ci vuole più tempo per la cottura della pasta stessa…circa 20 minuti che nel preparare l’intingolo.

Lavate i due agrumi, grattugiate la bucccia e poi con l’aiuto di uno spremiagrumi ottenete da entrambi il succo adoperandone solo metà per l’arancia per evitare un gusto troppo dolce.

Tagliate il prosciutto crudo a dadini o a listarelle e mettetelo in un tegame con uno scalogno affettato sottile. Mettete il recipiente sul fuoco e lasciate soffriggere facendo attenzione a non far bruciare nulla, sfumate ora con il vino bianco e, una volta evaporato tutto, aggiungete il succo dei due agrumi.

Continuate la cottura per una altro minuto e spegnete la fiamma lasciando appunto un discreto “guazzetto” per condire la pasta. Cuocete i pici in abbondante acqua salata. Una volta cotti scolateli e mantecateli nel tegame riaccendendo la fiamma.

Aggiungete se troppo asciutti qualche cucchiaio dell’acqua di cottura. Come tocco finale non resta che spargere sulla superficie la buccia grattugiata del lime e dell’arancia e portare a tavola.

Conservazione

i pici agrumati lime e arancia vanno consumati ben caldi dopo la preparazione.

Alessandra Cretacci

I consigli di Alessandra

Se volete un sapore più deciso invece del prosciutto potete utilizzare il guanciale o la pancetta. Il consiglio è di mangiarli caldi visto che la pasta poi tende comunque ad incollarsi!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!