Tortiglioni con crema di basilico e pancetta

A volte bastano pochi e semplici ingredienti per dare vita ad un piatto originale e sfizioso. Saranno ottimi dei tortiglioni con crema di basilico e pancetta, ideali da servire per pranzo alla propria famiglia. Il loro profumo poi sarà letteralmente inebriante. Scopriamo, quindi, insieme come prepararli e tanti consigli utili

Tortiglioni con crema di basilico e pancetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

tortiglioni con crema di basilico e pancetta sono un primo piatto velocissimo e facilissimo da preparare perchè si impiega giusto il tempo per cuocere la pasta. Diciamo che è il classico piatto che con poca spesa da molta resa.

Piatto ricco di sapore e molto profumato, si prepara con  foglie di basilico fresco, pancetta affumicata  e pochi altri ingredienti.

Scopriamo la ricetta e tanti consigli per prepararlo.

Ingredienti

  • 400 g di tortiglioni
  • 40 g di pecorino
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 60 g di basilico
  • 150 g di pancetta affumicata
  • 150 g di yogurt greco
  • q.b di sale

Preparazione

Per poter preparare i tortiglioni con crema di basilico e pancetta, prima di tutto prendete una grossa pentola, versate la quantità di acqua necessaria, portate a bollore, salate e buttate la pasta.

Nel frattempo in una grossa padella antiaderente, fate un giro di olio, versate la pancetta precedentemente tagliata a cubettini e cuocete la pancetta fino a che diventa dorata e croccante. Una volta cotta, spegnete il fuoco, scolatela il più possibile dal fondo di cottura e mettetela in un piattino a parte a fare riposare.

Tortiglioni con crema di basilico e pancetta

Raccogliete il basilico fresco, pulitelo delicatamente dalla polvere con carta da cucina leggermente inumidita e versatelo nel mixer. Frullatelo piuttosto finemente, poi aggiungete il pecorino sardo grattugiato, l’olio che dovà scendere a filo e frullate di nuovo.

Per ultimo aggiungete lo yogurt greco a 0 grassi e frullate fino a quando si sarà formata una crema densa ma non troppo asciutta. Scolate la pasta, versatela nella grossa padella, accendete il fuoco e mescolando spesso fatela insaporire per bene con il resto degli ingredienti. Come ultima operazione mettete la pasta nei piatti ancora fumante, guarnite con la pancetta a dadini e servite.

Tortiglioni con crema di basilico e pancetta

Conservazione

I tortiglioni con crema di basilico e pancetta si conservano in frigorifero per un giorno.

Paola Assandri

I consigli di Paola

I tortiglioni con crema al basilico e pancetta sono ottimi preparati così come da ricetta, ma se li volete ancora più cremosi, aggiungete alla crema di basilico anche qualche cucchiaiata di panna da cucina. Tenete presente che il pecorino può essere sostituito con Parmigiano, ma utilizzate però solo basilico rigorosamente fresco e biologico. Inoltre, se vi avanza della pasta e volete riscaldarla, tenete da parte qualche cucchiaio di acqua della cottura perchè tende ad asciugarsi in fretta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!