•   Al forno Secondi Piatti   •   Vegetariano

Zucca ripiena al forno

La zucca ripiena al forno si prepara velocemente e può essere anche un’ottima idea ‘svuotafrigo’ da declinare ogni volta in maniera differente

Zucca ripiena al forno
Difficoltà
Preparazione
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un piatto vegetariano che è più un piatto unico piuttosto che un secondo. Una varietà saporita e colorata di zucca – la zucca butternut – viene farcita con riso, funghi e feta, per portare in tavola una portata originale e gustosa, senza rinunciarea alla leggerezza.

Potrete declinarla anche in versione toatl vegan sostituendo la feta oppure arricchirla ancora di più con della salsiccia o della pancetta.

Ingredienti

  • 1 zucca (varietà Butternut)
  • 100 g di riso basmati
  • 1/2 scorza di limone
  • 300 g di funghi
  • 120 g di feta
  • 10 olive taggiasche
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Iniziate scaldando il forno a 200° e mettendo a bollire l’acqua salata per il riso aggiungendovi. Se utilizzerete i funghi secchi, immergeteli in acqua secondo le indicazioni della confezione, per farli rinvenire prima di cuocerli.

Dividete a metà la zucca butternut per il senso della lunghezza, utilizzando un coltello affilato e a lama lunga. Incidete la polpa non scavata con un coltellino, praticando dei tagli verticali e orizzontali, in modo che la polpa possa cuocersi più velocemente. Ungete con un filo di olio evo, salate e pepate con pepe fresco macinato al momento poi cuocete circa 40-45 minuti.

Intanto fate cuocere il riso basmati seguendo i tempi di cottura previsti, poi scolate il riso, mescolatelo con un un cucchiaino di olio e la scorza di limone. Tenete da parte coperto per mantenere tiepido.

Dedicatevi ai funghi: che siano freschi, surgelati o secchi ma ammorbiditi, fate scaldare un cucchiaino di olio e uno spicchio di aglio in padella, inserite i funghi e fate cuocere finché saranno appassiti, aiutandovi con un po’ di acqua – anche quella del riso! – poi salate e pepate, cospargendo a fine cottura con un po’ di prezzemolo fresco. Potrete lasciarli così interi oppure ridurli a crema con un minipimer, come ho fatto io. Unite i funghi al riso e tenete da parte.

Quando la zucca sarà pronta – immergendo i rebbi di una forchetta devono affondare senza troppa resistenza – estraetela dal forno, adagiate il riso con i funghi nella cavità e sulla superficie della zucca, sbriciolate la feta, unite le olive taggiasche denocciolate e spolverizzate con del prezzemolo fresco.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Potrete sostituire il riso con qualsiasi altro carboidrato, per esempio la quinoa o del riso venere, ma anche del cous cous istantaneo se non avete tempo! Se avete del riso lessato avanzato del giorno prima, andrà benissimo! Potete rendere il piatto non vegetariano aggiungendo proteina animale, come per esempio della salsiccia o del guanciale da cuocere insieme a i funghi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!