Bruschetta con avocado e salmone

La bruschetta con avocado e salmone è un perfetto antipasto da servire anche per un aperitivo. Ecco la ricetta per prepararla

Bruschetta con avocado e salmone
Difficoltà
Preparazione
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La bruschetta con avocado e salmone è facile e veloce da preparare. Sarà ideale da propore come antipasto, per accompagnare un aperitivo o anche come secondo piatto fresco e veloce.

Un piatto che si prepara in poco tempo e che farà impazzire tutti. Vediamo, quindi, come prepararla ed alcuni consigli utili per un risultato davvero strepitoso.

Ingredienti

  • 1 avocado
  • 100 g di salmone affumicato
  • q.b di semi di papavero
  • q.b di pepe rosa
  • q.b di succo di lime
  • 4 pane da sandwich integrale
  • 1 cetriolo
  • q.b di scorza di limone

Preparazione

Iniziate la preparazione della bruschetta con avocado e salmone mettendo a tostare quattro fette di pane integrale per sandwich, finchè saranno ben croccanti.

Cominciate con la scelta dell’avocado, che deve essere morbido ma non troppo. Tagliatelo a metà, levate il nocciolo, ora con un cucchiaio cercate di togliere dalla buccia l’intera metà senza rovinare troppo la parte esterna. Una volta fuori, appoggiatela su un tagliere con la parte piatta rivolta verso il basso e tagliate in verticale delle fettine con spessore di circa 2-3 mm. Fate la stessa cosa con l’altra metà.

Lavate e pelate un cetriolo e sempre utilizzando il pelapatate tagliate delle fette sottili in senso verticale. In questo modo potrete creare dei riccioli da posizionare sulla vostra bruschetta.

Prendete il salmone affumicato e, se necessario, tagliatelo a fettine piccole. Una volta pronto il pane non vi rimane altro che posizionarvi sopra gli ingredienti.

Prima l’avocado disponetelo a ventaglio sopra il pane, poi con il salmone affumicato create dei ricciolini, aggiungete i semi di papavero, una bella spolverata di pepe rosa ed un po’ di scorza di limone. Quella del lime è molto buona e ancora più profumata in alternativa. Ora posizionate i riccioli di cetriolo ed infine cospargete con succo di lime.

In alternativa potete preparare una bruschetta irlandese o una bruschetta caprese.

Conservazione

La bruschetta con avocado e salmone va mangiata appena fatto. Avendo come base del pane tostato, infatti, rischiate di ritrovarlo gommoso e stopposo piuttosto che croccante. Anche l’avocado, una volta aperto e tagliato, essendo al naturale e con pochissimo condimento, sarebbe meglio mangiarlo subito.

I consigli di Fabiola

Se volete potete sostituire i semi di papavero con dei semi di sesamo tostati o semplicemente potete aggiungerli. E' un piatto davvero semplice ma che fa una gran scena appena lo presentate, è bello e buono quanto facile.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!