Cannoli di sfoglia salati

I cannoli di sfoglia salati sono degli antipasti golosi, originali e molto semplici da preparare. Ecco la ricetta ed alcune varianti

Cannoli di sfoglia salati
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cannoli di sfoglia salati sono degli antipasti golosi, facili da preparare ed adatti a tutte le stagioni dell’anno.

Si tratta di una preparazione molto versatile che si può portare a tavola in svariate varianti a seconda dei gusti e delle esigenze. La preparazione è molto semplice e ricorda quella dei classici cannoli di sfoglia con crema ma in questo caso il ripieno sarà realizzato con erbe e formaggio. Il risultato sarà bello da portare a tavola ma sopratutto molto particolare.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi cannoli di sfoglia salati ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 300 g di philadelphia
  • 2 cucchiai di panna
  • 2 fogli di colla di pesce
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di basilico
  • q.b di erba cipollina

Ingredienti per spennellare

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cannoli di sfoglia salati dovete partire proprio dalla preparazione della crema al formaggio alle erbe che vi servirà per farcire i cannoli di sfoglia.

Come prima cosa mettete i fogli di gelatina in acqua fredda così che si ammorbidiscano per bene. Fatto questo in una ciotola amalgamate insieme il formaggio e le erbe che avrete tritato molto finemente al coltello. Nel frattempo la colla di pesce sarà ben morbida per cui potete strizzarla e scioglierla in un po’ di panna che avrete leggermente intiepidito.

Quando la colla di pesce si sarà sciolta completamente unitela al composto ed amalgamate il tutto così da formare una crema ben omogenea e densa che dovrete aggiungere all’interno di una sac à poche. Fate riposare in frigorifero mentre vi dedicate alla preparazione dei cannoli di sfoglia.

Cannoli di sfoglia salati

Prendete la pasta sfoglia e dividetela in strisce di qualche centimetro di spessore (potete variare a seconda dell’effetto finale che volete ottenere). Avvolgete la pasta soglia intorno a dei cannelli di alluminio così da formare i cannoli e spennellateli con uova e latte. I vostri cannoli di pasta sfoglia sono quindi pronti per essere messi in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti.

Una volta ben dorati in superficie eliminate il cannello d’alluminio e fate freddare prima di farcire con il condimento realizzato in precedenza. Servite ai vostri ospiti.

In alternativa potete servire dei muffin salati con olive nere e melanzane oppure dei vol au vent, un grande classico sempre molto apprezzato. Se amate l’originalità saranno ottimi anche dei cornetti di pizza margherita.

Cannoli di sfoglia salati

Conservazione

I cannoli di sfoglia salati si conservano per al massimo un giorno affinchè non perdano la loro croccantezza.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete decorare i vostri cannoli di sfoglia con dei semi di sesami o dei semi di papavero se volete dare un tocco di originalità e di colore ancora più marcato al vostro piatto. Al ripieno potete aggiungere anche del tonno oppure potete farcire con insalata russa o insalata capricciosa. Sarà comunque sempre un’ottima idea da portare a tavola, anche in un buffet.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!