Antipasti   •   Originali   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Senza lattosio

Cestini di polenta con radicchio e besciamella senza lattosio

I cestini di polenta con radicchio e besciamella senza lattosio sono degli antipasti molto particolari, facili da preparare e golosissimi. Ecco la ricetta

Cestini di polenta con radicchio e besciamella senza lattosio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Per preparare i cestini di polenta con radicchio e besciamella senza lattosio vi serviranno pochissimi ingedienti e soprattutto pochissimo tempo.

Avrete bisogno di stampi da forno, come per esempio quelli in silicone per i muffin. Il radicchio scegliete quello lungo, non quello per insalata, risulterebbe troppo amaro.

Vediamo, quindi, come prepararli.

Ingredienti

  • 4 bicchieri di acqua
  • 2 radicchio
  • 250 ml di latte di soia
  • 2 bicchieri di polenta gialla istantanea
  • 20 g di farina 00
  • q.b di noce moscata
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione

Per preparare i cestini di polenta con radicchio e besciamella senza lattosio iniziate per prima cosa a preriscaldare il forno a 180°C, così essendo una ricetta molto semplice e oltretutto veloce quando avrete finito di preparare i cestini della polenta sarà già tempo di infornare perchè il forno sarà appena arrivato alla temperatura giusta.

Quindi ora in una pentola piccola portate ad ebollizione dell’acqua salata, versate lentamente la polenta istantanea (se preferite potete fare polenta fresca, l’importante è che non sia troppo liquida ma piuttosto densa).

Se usate la polenta istanea, spegnete il fuoco, mescolate bene in modo che non si formino dei grumi, con pazienza mescolate e versate la polenta lentamente. Vedrete che man mano si solidifica. Per fare questi cestini la polenta deve essere piuttosto densa. Quando la polenta si sta solidificando, aspettate qualche minuto e  lasciate riposare.

Ora preparate il composto per riempire i cestini di polenta al radicchio e besciamella senza lattosio.  Lavate e tagliate il radicchio a pezzetti e in una padella fate soffriggere l’aglio, aggiungete il radicchio un po’ di sale e fate saltare qualche minuto.

Ora che la polenta sarà raffreddata, prendete gli stampini per i muffin e adagiate la polenta, fate dei piccoli cestini aiutandovi con le dita, che andrete poi a riempire con il composto di radicchio e besciamella vegetale e metteteli in forno 10 minuti, poi toglieteli e lasciateli raffreddare.

Besciamella vegetale

Mettete in un pentolino il latte di soia, quando sarà in ebollizione togliete dal fuoco e pian piano aggiungete la farina, quando sarà abbastanza densa, aggiungete un pizzico di sale e un po’ di noce moscata.

Aggiungete la besciamella al radicchio nella padella, mescolate e riempite con un cucchiaio i cestini di polenta che avete fatto raffreddare. Rimettete in forno per altri 10 minuti a 200°C. Sfornate e servite.

In alternativa potete preparare dei cestini di patate o dei nidi di puré.

Conservazione

I cestini di polenta con radicchio e besciamella senza lattosio si conservano per al massimo un paio di giorni.

I consigli di Monica

Questi cestini di polenta sono vegani, se preferite quindi potete al posto del composto vegano mettere ingredienti a vostro piacere, che potrebbero essere per esempio altre verdure come broccoli o peperoni, e al posto della besciamella dei formaggi come il gorgonzola o il taleggio. Ma qui è questione di gusti e di scelte.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!