Insalata russa Bimby

L'insalata russa Bimby è una preparazione molto diffusa ed amata in tutto il mondo, resa in questo caso ancora più semplice dal Bimby. Ecco la ricetta per realizzarla al meglio

Insalata russa Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’insalata russa Bimby è un vero classico da portare a tavola che in questo caso si prepara ancora più facilmente grazie all’uso del Bimby.

Gli ingredienti da utilizzare sono sempre quelli della preparazione classica, ovvero patate, carote e piselli conditi poi con della maionese. Grazie all’uso del Bimby la preparazione sarà ancora più veloce e rapida.

Vediamo quindi insieme come realizzare un’ottima insalata russa Bimby.

Ingredienti

  • 250 g di patate
  • 250 g di piselli
  • 250 g di carote
  • 100 g di maionese
  • 1 litro d’acqua
  • Sale q.b.

Insalata-russa-Bimby-181205

Preparazione

Per iniziare la preparazione dell’insalata russa Bimby dovete partire dalle verdure. Queste infatti, andranno pelate, pulite e ridotte in tocchetti prima di essere aggiunti all’interno della vassoio del Varoma mentre i piselii andranno nella campana.

Potete utilizzare dei piselli freschi o anche dei piselli surgelati, in base a quello che avete a vostra disposizione. Aggiungete l’acqua nel boccale e fate andare per circa 20 minuti a Temperatura Varoma Velocità 1.

Quando le verdure saranno cotte potete toglierle dal Varoma e metterle all’interno di una ciotola dove andrete a cospargerle di maionese aggiustando con un pizzico di sale.

Amalgamate il tutto e lasciate riposare la vostra insalata russa Bimby per almeno mezzora prima di servirla ai vostri ospiti, in questo modo i sapori saranno perfettamente fusi tra di loro.

Insalata-russa-Bimby-181205

Consigli e varianti

Si tratta di una ricetta classica per cui solitamente si tende a non cambiarla troppo. Potete, però, aggiungere anche delle uova sode se volete cambiare un po’ la versione originale. Il risultato sarà ancora più buono.

In alternativa potete servire un’insalata capricciosa o delle crocchette di patate. Due piatti ottimi e sempre molto buoni.

Conservazione

L’insalata russa Bimby si conserva per diversi giorni in frigorifero chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure coperta con della pellicola trasparente. Andrà lasciata a temperatura ambiente per almeno mezzora prima di servirla ai vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!