Melanzane al forno con mozzarella

Le melanzane al forno con mozzarella sono un contorno molto sfizioso, filante e semplice da preparare. Ecco la ricetta

Melanzane al forno con mozzarella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le melanzane al forno con mozzarella sono un ottimo contorno, perfetto da servire per accompagnare secondi piatti di vario tipo, sia a base di carne che di pesce.

Si tratta di una preparazione molto semplice da realizzare che dopo il passaggio in forno darà vita ad un piatto davvero molto goloso. Gli amanti dei piatti a base di verdura, inoltre, potranno anche decidere di servire questo piatto come vero e proprio secondo, magari arricchendo con delle proteine, come il prosciutto cotto o la pancetta.

Queste melanzane al forno con pomodoro e mozzarella saranno davvero molto sfiziose e vi consentiranno di riscuotere un grandissimo successo sia tra i grandi che tra i più piccoli, invogliati dalla golosità dell’anima filante di questo piatto.

Vediamo, quindi, insieme come preparare le melanzane al forno con mozzarella.

Ingredienti

  • 3 melanzane
  • 2 mozzarella
  • 400 ml di sugo di pomodoro
  • 100 g di pomodorini
  • q.b di basilico
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione delle melanzane al forno

Per preparare le melanzane al forno con mozzarella dovete partire dalle melanzane, l’ingrediente principale di questo piatto. Come prima cosa dovrete privarle delle due estremità, lavarle ed asciugarle e ridurle in fette nel senso della lunghezza o in fette rotonde. A questo punto dovrete cuocerle utilizzando il metodo di cottura che più preferite. Per un risultato più goloso friggete le fette di melanzane in abbondante olio ben caldo mentre per un risultato più leggero potete grigliarle ungendole con dell’olio. In entrambi i casi il risultato sarà davvero strepitoso.

Una volta pronte le melanzane dedicatevi alla preparazione delle sugo di pomodoro, che aiuterà le melanzane a terminare la cottura e che darà una nota di sapore al piatto davvero strepitosa. È il momento delle mozzarelle, che dovranno essere ridotte in fettine dopo essere state strizzate con un foglio di carta assorbente così da perdere il liquido in eccesso.

Fatto questo non vi resta che passare alla composizione vera e propria delle vostre melanzane al forno con mozzarella. Prendete una pirofila e cospargetene il fondo con del sugo di pomodoro. Create un primo strato di melanzane, cospargete con dell’altro sugo di pomodoro, aggiungete delle foglie di basilico, dei pomodorini, del parmigiano reggiano grattugiato ed aggiungete la mozzarella.

Aggiungete un altro strato di melanzane e continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutti gli strati possibili e terminato gli ingredienti. Finite con uno strato abbondante di mozzarella, dei pomodorini ridotti in quarti e del parmigiano reggiano e mettete in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o fino a quando la superficie sarà gratinata. Otterrete una risultato davvero incredibile.

Melanzane al forno impanate

Se volete portare a tavola un contorno sfizioso e particolare delle melanzane gratinate al parmigiano saranno ideali per stupire i vostri ospiti. Pochi e semplici ingredienti, una cottura veloce ma un risultato molto sfizioso ed intrigante, che farà ricredere anche i più scettici di fronte ai piatti a base di verdura.

Melanzane al forno light

Come detto in precedenza potete realizzare questo piatto in versione più leggera grigliando le melanzane. Per ridurre il contenuto calorico di questo piatto utilizzate la mozzarella light. Grazie al sapore del sugo di pomodoro, dei pomodorini e del basilico il piatto avrà comunque un sapore ineguagliabile.

In alternativa potete preparare anche delle melanzane al forno ripiene o delle melanzane al forno gratinate.

Conservazione delle melanzane

Le melanzane al forno con mozzarella si conservano per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. È importante, però, scaldarle ripassandole in forno per una decina di minuti prima di servirle di nuovo ai vostri ospiti.

Se disponete di un microonde potrete scaldare per pochi secondi e rendere il piatto nuovamente filante come quando l’avete preparato.

I consigli di Fidelity Cucina

Potete rendere questo piatto ancora più sfizioso utilizzando al posto della mozzarella della scamorza o della provola oppure utilizzando al posto del classico parmigiano reggiano un formaggio più stagionato dal sapore più intenso. È importante se decidete di friggere le fette di melanzane che queste vengano disposte su un piatto coperto con carta assorbente in maniera tale da eliminare l'olio in eccesso. Un piccolo accorgimento che però vi permetterà di rendere il vostro piatto meno unto e di conseguenza più piacevole da consumare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!