Sorbetto alla fragola

Il sorbetto alla fragola è fresco, delicato e perfetto per le giornate calde. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Sorbetto alla fragola
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il sorbetto alla fragola è un dessert dal sapore fresco e molto delicato, perfetto nelle giornate calde, per terminare un pasto o anche semplicemente per concedersi un po’ di dolcezza durante l’arco della giornata.

Si tratta di una preparazione molto veloce, che richiederà pochissimi ingredienti ma che darà vita ad un risultato davvero strepitoso, dalla consistenza simile ad un gelato ma ancora più goloso e particolare.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un sorbetto alla fragola ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 350 g di fragole
  • 200 ml di acqua
  • 120 g di zucchero

Preparazione

Per iniziare la preparazione del sorbetto alla fragola dovete partire realizzando uno sciroppo utilizzando l’acqua e lo zucchero.

Iniziate aggiungendo all’interno del pentolino l’acqua portandolo a bollore. Aggiungete quindi lo zucchero, fate proseguire la cottura per qualche altro minuto fino a quando si sarà formato uno sciroppo in cui lo zucchero si è perfettamente sciolto. Fatto questo spegnete la fiamma e lasciate lo sciroppo momentaneamente da parte perché dovrete dedicarvi alle fragole, che dovranno essere pulite accuratamente, private del picciolo e ridotte in cubetti o in fettine. Aggiungete le fragole all’interno di un mixer e fate andare il tutto per qualche secondo fino a quando avrete ottenuto una purea perfetta.

Versate la purea così ottenuta all’interno di una vaschetta ed aggiungete quindi lo sciroppo. Amalgamate per bene il tutto ed a questo punto il composto del vostro sorbetto è pronto per cui non vi resta che mettere in freezer per almeno 3-4 ore così che possa prendere consistenza e si possano formare cristalli di ghiaccio che renderanno questo sorbetto davvero strepitoso.

Passate le quattro ore di riposo potete riprendere il vostro sorbetto, rompere i cristalli con un cucchiaio o una forchetta e servire il sorbetto alle fragole ai vostri ospiti.

In alternativa potete preparare un sorbetto al limone o un gelato veloce al caffè.

Conservazione

Il sorbetto alla fragola si conserva in freezer per diversi giorni.

I consigli di Fidelity Cucina

Se lo desiderate potete filtrare la purea di fragole utilizzando un colino a maglie strette per eliminare i semini e le impurità presenti nella polpa. Dosate la quantità di zucchero in base al sapore più o meno dolce che volete dare al vostro sorbetto. Sarà bene servire subito il sorbetto dopo averlo tolto dal freezer così che abbia la giusta consistenza per essere consumato e conquistare i vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!