Pane casereccio senza impasto

Il pane casareccio senza impasto è una versione veloce e particolare del classico pane fatto in casa. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Pane casereccio senza impasto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Quante volte ci è capitato di accorgerci di essere rimaste senza pane e non aver voglia di uscire per comprarlo? Niente di più semplice e veloce prepararlo con questa ricetta a prova, anche, di cuoche inesperte.

Pochi ingredienti e brevi passaggi vi permetteranno di preparare il pane casareccio senza impasto, ottimo da portare in tavola per accompagnare i vostri piatti principali. Una volta provata questa ricetta sarà difficile comprare del pane già pronto perciò prepariamo gli ingredienti e leggiamo come preparare il vostro pane casereccio.

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 370 ml di acqua
  • 25 g di lievito di birra
  • q.b di sale
  • 1 cucchiaino di miele

Preparazione

Per preparare il pane casereccio senza impasto cominciate a pesare la farina e misurare l’acqua, meglio se tiepida.

Mettete l’acqua in una ciotola ampia e fate sciogliere il lievito e il cucchiaino di miele. Girate e fate riposare dieci minuti in modo che il lievito fermenti un po’.

Prendete un cucchiaio di legno e cominciate ad aggiungere la farina, sempre mescolando. Prendete due cucchiaini di sale e aggiungeteli al composto. Mescolate sempre con il cucchiaio di legno. Dovrete avere un composto molle e appiccicoso. Spolveratelo di farina, copritelo con della pellicola da cucina e lasciate lievitare per circa un ora e mezza.

Una volta passato questo tempo il vostro composto sarà lievitato. Accendete il forno a 230°C. Prendete la leccarda del forno, ricopritela con della carta forno e versate il vostro impasto cercando di dividerlo in modo da formare dei panini (tenete conto che il composto risulterà molto molle per cui aiutatevi con le mani o un cucchiaio).

Spolverizzate i vostri panini con della farina e incideteli con un coltello sulla parte superiore in modo da dargli i tipici tagli del pane comprato. Fate cuocere nel forno già caldo per 30 minuti circa. Una volta cotti tirateli subito fuori dal forno, fateli raffreddare e portateli in tavola in un bel cestino decorato.

In alternativa potete preparare del pane fatto in casa o del pane integrale.

Conservazione

Il pane casareccio senza impasto si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico o all’interno di un sacchetto per alimenti.

I consigli di Elena

In casa tengo sempre del lievito, può essere utile nell'occorrenza di preparare del pane all'ultimo momento. Potete comprare anche del lievito madre essicato, in modo da non dover tener conto della scadenza breve di quello fresco. Tenete d'occhio il forno verso i 20 minuti, visto che ogni forno è a se stante, quando vedete la tipica crosticina il pane sarà quasi pronto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!