Lievitati   •   Pane

Panini francesi

I panini francesi sono morbidi dentro e ben croccanti fuori, il che li rende davvero irresistibili e perfetti da farcire in mille modi diversi. Ecco la ricetta

Panini francesi

Presentazione

I panini francesi sono dei panini che rimangono morbidi dentro e leggermente croccanti fuori, adatti per lo spuntino della merenda o per il pranzo e la cena di tutti i giorni.

Da semplici ingredienti otterrete dei buonissimi panini, che in Francia vengono consumati anche a colazione accompagnati con burro e marmellata, con crema di nocciole o del miele. Saranno comunque ottimi da accompagnare con affettati o verdure, ma anche con sale e olio.

Vediamo insieme la ricetta per prepararli. 

Ingredienti

  • 330 g di farina 00
  • 180 ml di acqua
  • 12 ml di olio extravergine d’oliva
  • 15 g di lievito di birra
  • 15 g di sale

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei panini francesi in una ciotola versate la farina setacciata e mettete da parte. In un bicchiere fate sciogliere bene il lievito nell’acqua tiepida, lasciate riposare alcuni minuti e poi unitelo alla farina e iniziate a mescolare con un mestolo di legno, aggiungete l’olio e per ultimo il sale, rovesciate l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e continuatelo a lavorare bene.

Dovrete ottenere una palla liscia ed elastica che andrete a mettere dentro la ciotola coperta con un canovaccio a temperatura ambiente e fare lievitare fino a quando non raddoppierà il suo volume (ci vorranno circa 2 ore). Appena l’impasto sarà raddoppiato dividetelo in 8 pezzi, o se preferite meno, e ad ogni pezzo date la forma di un panino francese.

Panini francesi

Mettete su una teglia ricoperta di carta da forno, coprite e fate di nuovo lievitare per un altra mezz’ora. Trascorso il tempo fate delle incisioni con un coltello affilato su ogni panino e mettete in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti o almeno fino a quando non saranno ben dorati in superficie. 

In alternativa potete preparare del pane integrale o dei panini al latte, perfetti per condimenti salati e dolci.

Panini francesi

Conservazione

I panini francesi si conservano per diversi giorni all’interno di un sacchetto per alimenti o in un contenitore ermetico. Dopo la cottura, una votla freddi, potete anche congelarli.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!