Strudel di asparagi

Lo strudel di asparagi è un piatto rustico molto goloso e particolare, ma al contempo semplice da realizzare. Ecco la ricetta

Strudel di asparagi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo strudel di asparagi è un piatto molto goloso, particolare e che si presta benissimo per delle cene rustiche ma anche per essere servito in fette in un buffet di antipasti.

La preparazione è molto semplice, specialmente se si parte da una sfoglia già pronta, ma il risultato finale sarà un piatto davvero molto ricco nella sua semplicità, perfetto per la stagione in cui gli asparagi sono freschi e saporiti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo strudel di asparagi ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 250 g di asparagi
  • 70 g di prosciutto cotto
  • 120 g di stracchino
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per cospargere

  • 1 tuorlo
  • q.b di latte

Preparazione

Per iniziare la preparazione dello strudel di asparagi dovete partire dalla base, ovvero dagli asparagi. Come prima cosa dovrete eliminare il gambo più duro e pelare gli asparagi utilizzando un pela patate, facendo attenzione a non rompere le punte.

Gli asparagi andranno quindi lavati e poi cotti a vapore, in una pentola con dell’acqua salata oppure le”apposita asparagera, così da avere una cottura perfettamente omogenea tra gambo e punte. Quando gli asparagi saranno pronti non dovrete fare altro che scolarli e lasciarli da parte ad intiepidire.

Dedicatevi al prosciutto cotto, che dovrà essere ridotto in piccoli pezzi ed aggiunto allo stracchino. Amalgamate per bene il tutto e nel frattempo dedicatevi agli asparagi, che ormai si saranno intiepiditi e che dovrete tagliare in piccoli pezzi. Aggiungete gli asparagi al prosciutto ed allo stacchino ed amalgamate il tutto, aggiustando di sale e pepe in base ai vostri gusti.

Prendete quindi la pasta sfoglia ed apritela sul piano di lavoro. Al centro disponete il ripieno che avete appena preparato e poi richiudete arrotolando per bene il tutto oppure intrecciando le parti a seconda dell’aspetto finale che volete dare al vostro strudel di asparagi.

Spennellate la superficie con un mix di tuorlo e latte ed a questo punto il vostro strudel è pronto per essere messo in forno preriscaldato a 180°C per circa 25-30 minuti o fino a quando sarà dorato in superficie.

In alternativa potete preparare uno strudel alla boscaiola o un rustico filante con patate.

Conservazione

Lo strudel di asparagi si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Andrà scaldato ripassando in forno tradizionale oppure per qualche secondo a microonde prima di servirlo di nuovo ai vostri ospiti.

I consigli di Fidelity Cucina

Lo strudel di asparagi si può realizzare in tanti modi diversi. Ad esempio potete sostituire lo stracchino con un altro formaggio a vostra scelta così come potete omettere il prosciutto cotto e sostituirlo con un altro salume magari dal sapore più intenso. Potete cospargere la superficie del vostro strudel con dei semi di papavero o con dei semi di sesamo se volete arricchirlo anche nell'aspetto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!