Torta salata con patate, prosciutto e provola

Una torta salata con patate, prosciutto cotto e provola saprà essere una cena sfiziosa per la propria famiglia ma all'occorrenza anche un delizioso e gustosissimo antipasto. Scopriamo insieme come si prepara al meglio

Torta salata con patate, prosciutto e provola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le torte salate sono sempre un’ottima idea per una cena in famiglia ed all’occorrenza possono anche diventare un ottimo antipasto, da servire in quadrotti o da realizzare in piccole monoporzioni.

Questa torta salata con patate, prosciutto e provola è facilissima e super veloce da preparare ma il risultato finale sarà davvero straordinario e molto goloso. Anche i più scettici dovranno ricredersi. In più, questo piatto può essere preparato in molte varianti diverse giocando con gli abbinamenti.

Al posto del prosciutto cotto, ad esempio, si potranno utilizzare salame o pancetta mentre la provola può lasciare il posto a della scamorza affumicata, del taleggio o del gorgonzola.

Vediamo, quindi, insieme come si prepara al meglio.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 300 g di patate
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 200 g di provola
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per spennellare

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte

Preparazione

Per portare a tavola una torta salata con patate, prosciutto cotto e provola dovrete innanzitutto partire dalle patate. Lavatele accuratamente e sbucciatele ed a questo punto riducetele in fette abbastanza sottili.

Per un risultato ben omogeneo potete utilizzare una mandoline. Se realizzate delle fette più spesse dovrete sbollentarle in acqua salata bollente per circa dieci minuti. Se, invece, saranno ben sottili potete omettere questo passaggio perchè le patate cuoceranno perfettamente durante il passaggio in forno.

Potete anche scegliere di ridurre le patate in tocchetti, donando quindi maggiore consistenza al ripieno della vostra torta salata.

Prendete adesso la pasta sfoglia, apritela sul piano di lavoro ed utilizzatela per foderare il fondo e di bordi di una tortiera di 24 cm di diametro. Bucherellate la pasta con i rebbi di una forchetta ed a questo punto create uno strato di patate, distribuite il prosciutto, direttamente in fette, ma anche listarelle o in cubetti, adagiate il formaggio in fette o tritato utilizzando un mixer e condite con il parmigiano reggiano. Continuate con la realizzazione degli strati fino a quando avrete esaurito gli ingredienti. Ricordate di terminare con uno strato di formaggio grattugiato.

Adesso ripiegate i bordi così da creare una cornice alla vostra torta salata e spennellate con un mix di tuorlo d’uovo ed un cucchiaio di latte. Se lo gradite utilizzate dei semi di sesamo o dei semi di papavero.

Mettete in forno a 180°C per circa 35 minuti o fino a doratura. Non vi resterà, quindi, che sfornare, fare intiepidire una decina di minuti e poi servire ai vostri ospiti in fette.

Torta salata con patate, prosciutto e provola

Conservazione

La torta salata con patate, prosciutto cotto e provola va consumata ben calda per poterla apprezzare al meglio. Potete, però, conservarla per al massimo un giorno ed eventualmente scaldarla ripassandola in forno per una decina di minuti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Le varianti di questa torta salata sono davvero tantissime. Potete, infatti, decidere di friggere le patate ed aggiungerle, quindi, già cotte al ripieno, oppure potete sostituire il prosciutto cotto la provola con salumi e formaggi dal sapore più intenso. Per una nota cremosa potete aggiungere anche qualche cucchiaio di besciamella.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!