Lasagne con salsiccia, verdure e besciamella

Le lasagne con salsiccia, verdure e besciamella sono un primo piatto ricco, corposo e perfetto per il pranzo della domenica. Ecco la ricetta

Lasagne con salsiccia, verdure e besciamella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne con salsiccia, verdure e besciamella sono un primo piatto ricco e molto saporito, ideale da servire per il pranzo della domenica in famiglia oppure per una ricorrenza speciale.

La presenza della salsiccia sbriciolata conferisce al piatto un sapore stuzzicante; le verdure e la besciamella completano il piatto rendendolo cremoso ed invitante. Queste lasagne all’uovo con salsiccia, verdure e besciamella sono ottime consumate subito ma saranno fantastiche anche il giorno dopo, se scaldate in forno per un paio di minuti.

Vediamo insieme come realizzarle.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 600 ml di besciamella
  • 350 g di funghi
  • 4 cucchiai di piselli
  • 1 zucchina
  • 250 g di salsiccia
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 carota
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 50 ml di vino rosso
  • q.b di sale
  • q.b. di grana padano

Preparazione

Per realizzare le lasagne con salsiccia, verdure e besciamella innanzitutto dovrete preparare il sugo di salsiccia e verdure. Pulite ed affettate sia i funghi champignon che la zucchina. Tritate finemente mezza cipolla e mezza carota. Trasferite il tutto in una pentola capiente insieme ad un mestolino d’acqua, accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate stufare le verdure.

Quando l’acqua sarà evaporata del tutto, aggiungete l’olio extra vergine d’oliva e mescolate con cura. Fate soffriggere per qualche minuto e quando la cipolla sarà dorata aggiungete la salsiccia sbriciolata. Mescolate e sfumate con il vino rosso. Quando il vino sarà evaporato, aggiungete le zucchine a pezzetti e successivamente i funghi champignon, mescolate con cura e fate cuocere a fiamma moderata.

Aggiungete adesso la passata di pomodoro, mescolate nuovamente e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti. Soltanto per ultimo aggiungete i pisellini già cotti. Regolate di sale e tenete il condimento al caldo. Procedete adesso con la preparazione della besciamella (se utilizzate quella già pronta, potete saltare questo passaggio). Quando è tutto pronto, potete procedere con l’assemblaggio delle lasagne.

Prendete una teglia rettangolare per 4 porzioni e distribuitevi sul fondo 2 cucchiai di sugo di verdure e salsiccia e 2 cucchiai di besciamella piuttosto liquida. Disponete il primo strato di lasagne e ricoprite nuovamente con uno strato di sugo ed un altro di besciamella, dopo spolverizzate con 2 cucchiai di Grana Padano grattugiato. Ripetete l’operazione fino al quinto strato di pasta e per ultimo ricoprite interamente di sugo e besciamella. Cospargete con abbondante Grana Padano grattugiato e infornate a 190°C per circa 15 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

In alternativa potete servire delle classiche lasagne alla bolognese, che piacciono sempre a tutti, o delle lasagne alle verdure.

Lasagne con salsiccia, verdure e besciamella

Conservazione

Le lasagne con salsiccia, verdure e besciamella si conservano per un paio di giorni al massimo. Andranno scaldate in forno tradizionale o a microonde per qualche minuto così che tornino morbide e cremose come quando le avete preparate.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Le lasagne con salsiccia, verdure e besciamella sono un primo piatto unico, ricco e saporito, che piace a tutte le età. Ottime se accompagnate da un buon bicchiere di vino rosso, ad esempio un Nero d'Avola o un Merlot. Utilizzate sempre ingredienti freschi, meglio se biologici. Sia il sugo di verdure e salsiccia che la besciamella dovranno essere abbastanza liquidi, altrimenti le lasagne risulteranno asciutte e non cremose.

Altre ricette interessanti
Commenti
Ombretta Orrù

05 aprile 2016 - 17:51:39

quanto amo le lasagne amica mia, le tue sono sempre favolose e invitanti ^_^

0
Rispondi