Sandwich   •   Americano

Cheeseburger

Il cheeseburger è uno dei panini americani più famosi e consumati al mondo. Ecco come prepararlo in casa

Cheeseburger
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il cheeseburger è sicuramente uno dei panini all’americana più amati e conosciuti nel nuovo continente. Si tratta, però, di una preparazione diffusa ormai anche in tantissimi altri paesi e nel corso di questi ultimi anni è diventato un vero simbolo dell’America e della sua tradizione di street food e fast-food.

Un morbidissimo panino per hamburger viene arricchito da un hamburger di carne e del formaggio in fette. Il risultato sarà davvero straordinario e soprattutto ci permetterà di fare un salto direttamente negli States.

Gli ingredienti utilizzati per accompagnare solitamente l’hamburger di carne sono la lattuga, i pomodori, le cipolle in fette, i cetrioli e salse a scelta oltre al formaggio, che caratterizza questo panino.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un ottimo cheeseburger.

Ingredienti

  • 4 panini per hamburger
  • 1 pomodoro
  • 60 g di lattuga
  • 4 fette di cheddar
  • 1 cipolla rossa
  • 20 cetriolini sott’aceto
  • q.b di maionese
  • 400 g di carne di vitello
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cheeseburger dovete partire dalla realizzazione degli hamburger che vi serviranno per farcire. Come prima cosa prendete la carne ed aggiungetela all’interno di una ciotola ben capiente. Aggiustate di sale e pepe in base vostri gusti ed amalgamate per bene il tutto.

A questo punto, aiutandovi con un apposito strumento per la realizzazione degli hamburger o con un semplice coppa pasta, andate a formare i vostri hamburger, dividendo l’impasto in quattro parti uguali e livellandoli per bene così che abbiano tutti lo stesso spessore.

Adesso che i vostri gli hamburger sono pronti potete dedicarvi agli altri ingredienti che vi serviranno per farcire i panini. Innanzitutto partite dal pomodoro, che andrà privato del picciolo, lavato e poi ridotto in fette. Fate la stessa cosa anche con la cipolla ed i cetriolini.

Potete, quindi, passare alla cottura dei vostri hamburger, che deve avvenire su una piastra ben calda facendo cuocere per all’incirca cinque minuti per lato. Decidete il grado di cottura in base ai vostri gusti ed a quelli dei vostri ospiti. Quando i vostri hamburger di carne saranno pronti non dovrete fare altro che spegnere la fiamma ed aggiungere sulla loro superficie una fetta di formaggio cheddar che con il calore della carne inizierà a sciogliersi.

Nel frattempo di tagliate a metà i vostri panini per hamburger, aggiungete della maionese sulla base, delle foglie di lattuga ed a questo punto l’hamburger con il formaggio che si sarà nel frattempo sciolto al punto giusto. Aggiungete a questo punto delle fette di cipolla rossa, qualche fetta di cetriolini, delle fette di pomodoro e riponete anche la sommità del vostro panino tenuto da parte fino a questo momento.

I vostri cheeseburger sono adesso pronti per essere serviti ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi così da poterli apprezzare al meglio.

In alternativa potete preparare degli hot dog o dei Clubhouse sandwich.

Conservazione

I cheeseburger vanno consumati ben caldi così da poterli apprezzare al meglio, ma si potranno anche conservare per qualche ora.

I consigli di Fidelity Cucina

Le varianti per portare in tavola un cheeseburger in modo sempre diverso sono davvero tantissime. Potete, infatti, utilizzare il formaggio che più preferite oppure sostituire le verdure per il condimento. Al posto della maionese, se lo preferite, potete utilizzare del ketchup o della salsa barbecue. Il risultato sarà sempre un vero tripudio di sapori a stelle e strisce.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!