Antipasti   •   Originali   •   Vegeteriano

Bomboloni salati di patate con i carciofi

Con dei bomboloni salati porterete a tavola un piatto particolare e certamente molto apprezzato. L'impasto viene arricchito da una purea di patate mentre il ripieno viene realizzato con carciofi e scamorza. Un piatto davvero invitante e goloso

Bomboloni salati di patate con i carciofi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I Bomboloni salati di Patate con i carciofi  e scamorza sono un antipasto perfetto da preaparare in ogni occasione, ideale anche per chi segue un regime alimentare vegetariano.

Un bombolone soffice grazie alla presenza della patata che rende questo piatto perfetto per grandi e piccini. Potete farcirli a vostro piacimento, ad esempio con verdure, solo formaggi o aggiungere un salume a piacere.

La versione che vi proponiamo è fritta, ma potete benisimo cuocerli al forno per farne una versione più leggera. Ricetta molto facile nella sua esecuzione, vi consentirà di portare in tavolo un antipasto sfizioso, può essere anche preparato per un buffet in piedi. Prepariamo insieme questo piatto.

Ingredienti

  • 250 g di farina 0
  • 250 g di patate
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 fette di scamorza
  • 5 carciofi sott’olio

Preparazione

Per realizzare i bomboloni di patate salati con carciofi e scamorza dovete lavare e cuocere le vostre patate. Quando saranno cotte, eliminate la buccia, schiacciatele in una ciotola con uno schiacciapatate o forchetta creando una purea.

Fate affreddare la purea. Quando saranno pronte, aggiungete la farina, il lievito, l’uovo e impastate il tutto. In ultimo aggiungete il sale. Impastate fino a che non ottenerete un panetto omogeneo e liscio. Create una palla, lasciatela riposare avvolta da una pellicola per alimenti per un’ora.

Mentre il vosto impasto lievita, tagliate i carciofi sott’olio e la scamorza, che vi servirà per la farcitura dei vostri bomboloni di patate. Dopo un’ora prendete il vostro impasto, stendetelo su un piano infarinato con l’aiuto di un mattarello: lo spessore della vosta sfoglia deve essere di 1 cm.

Con l’aiuto di un coppapasta da 5 cm (nel caso non lo aveste potete utilizzare un bicchiere) create dei cerchi rotondi.  Nella metà dei dischi ottenuti posizionate la farcitura e ricopriteli con l’altra metà dei dischi rimasti, avendo cura di chiudere bene i bordi.

Prendete una padella per friggere o una friggitrice, quando l’olio sarà arrivata ad una temperatura di 175°C circa iniziate a friggere i vostri bomboloni.

Friggeteli due per volta e lascateli cuocere da entrambi i lati finchè non saranno dorati in superficie e gonfi. Con l’aiuto di una schiumarola, scolateli e fateli asciugare dell’olio in eccesso in una piatto con della carta assorbente. I vostri bomboloni salati di patate con i carciofi e scamorza sono pronti da portare in tavola.

Bomboloni salati di patate con i carciofi

Conservazione

I bomboloni salati si conservano per al massimo un paio di giorni. Saranno però ideali ben caldi dopo la cottura.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Per sigillare al meglio i vostri bomboloni salati di patate vi consiglio, dopo averli chiusi, di ritagliarli nuovamente con il coppa pasta. Per la sua conservazione vi consiglio di mangiarli al momento per gustarli al meglio, nel caso vi avanzano potete scaldarli al forno a microonde.

Altre ricette interessanti
Commenti
Giovanna La Barbera
Giovanna La Barbera

27 febbraio 2018 - 09:26:49

Assolutamente da provare! :)

0
Rispondi
Giovanna La Barbera
Marisa Trionfante

27 febbraio 2018 - 09:39:24

Fidati sono buonissimi!!

0