Cestini di pasta sfoglia con wurstel e formaggio

I cestini di pasta sfoglia con wurstel e formaggio sono belli ed eleganti ma soprattutto buonissimi e dall'anima filante. Ecco la ricetta per realizzarli

Cestini di pasta sfoglia con wurstel e formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cestini di pasta sfoglia con wurstel e formaggio sono degli antipasti molto belli da servire in tante occasioni diverse, che sia un menu particolare o un buffet di antipasti.

Dei cestini realizzati con la pasta sfoglia vengono, infatti, farciti con del formaggio, dei wurstel e della cipolla caramellata. La preparazione è molto semplice e veloce ma l’effetto finale sarà d’impatto e renderà questo antipasto perfetto anche per occasioni più formali. Inoltre, la loro stessa composizione li rende perfetti per essere serviti come finger food.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare degli ottimi cestini di pasta sfoglia con wurstel e formaggio.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 4 wurstel
  • 120 g di fontina
  • 2 cipolle
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cestini di pasta sfoglia con wurstel e formaggio dovete partire dal condimento. Prendete le cipolle, eliminate le foglie più esterne e riducetele in piccole fettine. A seconda dello spessore delle fettine di cipolla i tempi di cottura in padella varieranno.

Prendete adesso una padella ben capiente, aggiungete abbondante olio extravergine d’oliva e fate scaldare. Quando l’olio sarà ben caldo aggiungete le fettine di cipolla, aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura per una decina di minuti, mescolando costantemente. Quando le cipolle saranno quasi cotte aggiungete dell’aceto e dello zucchero e fate proseguire la cottura per qualche altro minuto così che le vostre cipolle si caramellino perfettamente.

Mettete da parte le cipolle una volta pronte e dedicatevi al formaggio ed ai wurstel che andranno ridotti in piccoli tocchetti, così che sia più semplice farcire poi i vostri cestini di pasta sfoglia.

Realizzazione dei cestini

Adesso che il condimento è pronto dovete dedicarvi alla base del vostro piatto, ovvero la realizzazione dei cestini. Riducete la vostra pasta sfoglia in dischi utilizzando un coppa pasta della misura giusta in base allo stampo che andrete ad utilizzare. Aggiungete i dischi all’interno di un apposito stampo per muffin e, con la pasta rimanente, create delle strisce che andrete a mettere intorno al disco appena realizzato così da formare il bordo dei vostri cestini. Se lo desiderate potete anche realizzare dei dischi più grandi di pasta così da ricoprire anche i bordi dello stampo e creare un piccolo cordoncino che andrà a costituire soltanto la rifinitura esterna del vostro cestino.

I vostri cestini di pasta sfoglia andranno quindi messi in forno preriscaldato a 180°C per all’incirca 10 minuti. Aggiungete un peso all’interno della vostra pasta sfoglia per non farla gonfiare troppo oppure formate i vostri cestini direttamente su degli stampi per miffin in alluminio capovolgendoli. In questo modo la sfoglia rimarrà più compatta e tenderà a gonfiarsi meno.

Farcitura

Adesso che i vostri cestini di pasta sfoglia sono pronti potete farcirli con gli ingredienti che avete preparato all’inizio. Aggiungete sul fondo dei cubetti di formaggio, adagiate sopra la cipolla caramellata, successivamente i wurstel ridotti in tocchetti o rondelle e terminate con una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

I vostri cestini di pasta sfoglia con wurstel e formaggio andranno quindi messi in forno preriscaldato a 180°C per una decina di minuti così che tutti i sapori si fondano tra loro ed i formaggi si sciolgano alla perfezione.

Quando la superficie dei vostri cestini sarà ben gratinata potrete sfornarli e servirli ben caldi ai vostri ospiti.In alternativa potete preparare dei muffin wurstel e scamorza o dei quadrotti di torta salata wurstel e formaggi.

Conservazione

I cestini di pasta sfoglia con wurstel e formaggio si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. Andranno, però, scaldati in forno tradizionale o a microonde prima di servirli di nuovo.

Potete anche decidere di servirli a temperatura ambiente, ma in questo caso lasciateli fuori dal frigorifero almeno mezz’ora prima di consumarli.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete sostituire i tipi di formaggio utilizzati a seconda dei vostri gusti o di quelli dei vostri ospiti. Spennellate il bordo dei vostri cestini di pasta sfoglia con dell’uovo per donare un aspetto più dorato e renderli esteticamente ancora più accattivanti. Al posto della cipolla potete aggiungere delle altre verdure, come ad esempio delle melanzane fritte o dei cubetti di zucchine passati in padella.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!