Cheesecake salata con salmone affumicato

Le cheesecake salate sono una buona alternativa ai classici antipasti e costituiscono una variante originale e particolare delle solite cheesecake dolci. Realizzata con salmone affumicato sarà perfetta per stupire i propri ospiti sempre, anche in occasioni più particolari. Prepariamola insieme

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le cheesecake salate sono un’idea originale e sfiziosa da servire come antipasto durante una cena elegante o formale in compagnia; questa versione con salmone affumicato la rende davvero raffinata e stuzzicante, ottima per stupire i propri ospiti con una portata esclusiva.

Cremosa e dal sapore coinvolgente, questa cheesecake salata con salmone affumicato è davvero semplice e veloce da realizzare; può essere preparata con un largo anticipo, per poi essere servita fresca insieme ad un flute di prosecco. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti per la base

  • 150 g di taralli
  • 60 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 100 g di salmone affumicato
  • 200 g di philadelphia light
  • 200 g di ricotta
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per decorare

  • 100 g di salmone affumicato
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Realizzare la cheesecake salata con salmone affumicato è abbastanza semplice e non richiederà grandi abilità in cucina; per prima cosa pesate tutti gli ingredienti, che dovranno essere freschissimi e di qualità. Mettete i taralli (preferibilmente quelli al pepe) nel robot da cucina e frullateli fino ad ottenere una polvere molto fine.

A parte fate sciogliere il burro a bagnomaria (oppure al microonde), quindi lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. In una ciotola capiente mettete la polvere di taralli e il burro fuso ormai freddo; amalgamate per bene gli ingredienti e trasferite il composto in una teglia apribile del diametro di 18 cm circa, foderata con della carta da forno.

Utilizzando il dorso di un cucchiaio livellate bene il composto in modo da ottenere una base compatta, infine ponete a solidificare in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo preparate la crema per la farcitura: mettete la ricotta e il formaggio spalmabile Philadelphia Light in una terrina, quindi aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe.

Mescolate bene il tutto e come ultimo passaggio aggiungete la metà del salmone affumicato tagliato a pezzetti. Riprendete la base biscottata dal frigorifero e versateci sopra la crema di formaggi e salmone affumicato, quindi livellate bene e infine decorate con i rimanenti 100 gr. di salmone affumicato e con un trito di prezzemolo fresco.

Rimettete la cheesecake salata in frigorifero fino al momento di consumarla.

Cheesecake salata con salmone affumicato

Conservazione

Questa portata può essere conservata per al massimo 2 giorni dalla preparazione, avvolta nella pellicola trasparente per alimenti.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Al fine di ottenere un antipasto delizioso e davvero appetitoso, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschissimi e di qualità. Prediligete una tipologia di salmone affumicato che sia poco salato, per non compromettere il risultato finale. Accompagnate la portata con un flute di prosecco oppure con un calice di buon vino bianco (ad esempio Grillo o Inzolia).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!