Cheesecake salata con speck, rosmarino e fichi neri

Siamo abituati alle classiche cheesecake dolci, cotte al forno o senza cottura e dal sapore fresco. Una cheesecake salata con speck, rosmarino e fichi neri, quindi, sarà una vera scoperta. Un'ottima idea antipasto per stupire i propri ospiti

Cheesecake salata con speck, rosmarino e fichi neri
Difficoltà
Preparazione
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Una versione salata delle famosissime cheesecake, è una torta senza cottura, priva di gelatina molto semplice e veloce da realizzare.

Una torta salata gustosa e profumata grazie al rosmarino, e sarà davvero apprezzata da tutti anche dai più piccini. Una base di fragranti fette biscottate e una gustosissima crema a base di ricotta, philadelphia e stracchino con striscioline di speck e rosmarino, da decorare con fichi neri freschi e fili di miele. Ideale per antipasti e buffet o come piatto unico.

Prepariamo insieme la cheesecake salata con speck, rosmarino e fichi neri.

Ingredienti per la base

  • 200 g di fette biscottate
  • 100 g di burro

Ingredienti per la crema

  • 300 g di ricotta
  • 100 g di philadelphia
  • 100 g di stracchino
  • 1 cucchiaino di rosmarino
  • 150 g di speck
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Ingredienti per decorare

  • 1 cucchiaino di miele
  • q.b. di fichi
  • q.b. di speck

Preparazione

Iniziate la preparazione di questa cheesecake salata partendo dalla base di fette biscottate. Munitevi di un mixer tritatutto, spezzate le fette biscottate. Aggiungetele e tritatele fino a ridurle in polvere. In un pentolino o nel microonde fate fondere la dose di burro; aggiungetelo alla farina di fette biscottate e con un cucchiaio mescolate per amalgamare bene i due ingredienti, in modo che il burro venga ben assorbito.

Munitevi di vassoietto e anello per dolci (o uno stampo a cernia oppure con fondo removibile), versate il composto tritato e con un cucchiaio pressate creando una base compatta. Mettete in frigo per circa 30 minuti.

Cheesecake salata con speck, rosmarino e fichi neri

In una ciotola, versate la ricotta (deve essere asciutta, fatela scolare bene) ed aggiungete un pizzico di sale e pepe nero, aiutandovi con una forchetta schiacciate e mescolate fino a ridurla in crema. Incorporate ora gli altri due formaggi, stracchino e philadelphia, ed infine il cucchiaino di rosmarino. Tagliate a striscioline sottili lo speck (lasciate almeno 2 fette per decorazione), aggiungetelo al composto di formaggi e mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Trascorso il tempo, riprendete la base fredda, versate il composto di formaggi e con un cucchiaio livellate e compattate bene la superficie. Mettete in frigo per almeno 4-5 ore, coperto da pellicola.

Togliere dal frigo un quarto d’ora prima di servire, decorare con fichi freschi a  pezzi, roselline di speck e un filo di miele.

Cheesecake salata con speck, rosmarino e fichi neri

Conservazione

La cheeseake salata si può conservare in frigo per massimo 2 giorni, sempre coperto da pellicola.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Potete utilizzare crackers o grissini per sostituire le fette biscottate, oppure utilizzarle di altro tipo (senza glutine, integrali etc). Potete creare la crema di formaggi con solo ricotta e stracchino, oppure ricotta e philadelphia; l'importante è che la ricotta sia ben asciutta. Se voleste usare solo formaggi molli (philadelphia, stracchino o certosa), meglio aggiungere la gelatina sciolta in un po' d'acqua. Speck può essere sostituito con altri salumi, rosmarino meglio usarlo fresco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!