Cornetti salati di patate ripieni di prosciutto e asiago

I cornetti salati di patate ripieni di prosciutto e asiago sono un'ottima ed originale idea antipasto perfetta per un aperitivo o un buffet di antipasti. Scopriamo insieme la ricetta

Cornetti salati di patate ripieni di prosciutto e asiago
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

cornetti salati di patate ripieni di prosciutto e asiago sono uno sfizioso antipasto perfetti da servire per un buffet in piedi o feste di compleanno. Sono anche una gustosa merenda salata da preparare per i vostri bambini.

I cornetti salati di patate sono molto soffici grazie al suo impasto di patate. Sono anche un’ottima idea riciclo, nel caso avete avanzato delle patate lesse. Facili e veloci nella sua preparazione, potrete personalizzarli in base alle vostre esigenze. Sono buoni da consumare tiepidi o a temperatura ambiente. Prepariamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 300 g di patate
  • 100 g di farina 0
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 40 g di asiago
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • q.b di sale
  • q.b di olio di semi

Preparazione

Per realizzare i cornetti salati di patate ripieni di prosciutto e asiago dovete per prima cosa lavare e cuocere le patate, con la buccia, in acqua salata per circa 30 minuti o finché non saranno cotte.

Eliminate la buccia dalle patate, schiacciatele all’interno di una ciotola, con l’aiuto di una forchetta, creando una purea. Aggiungete alla purea di patate, la farina, il parmigiano grattugiato e il sale.

Lavorate l’impasto con le mani e create un composto liscio, Nel caso l’impasto risultasse troppo appiccicoso aggiuntete un cucchiaio di farina.

Dividete il vostro impasto in due panetti della stessa dimensione. Prendete il primo impasto, create una palla, stendetelo su un piano lavoro infarinato e con l’aiuto di un mattarello formate un cerchio.

Tagliate 8 spicchi con l’aiuto di un coltello, mettete al centro un pezzetto di formaggio e del prosciutto cotto. Prendete il primo triangolo, arrotolate partendo dalla base fino ad arrivare alla punta e curvate le estremità. Ripete fino ad esaurimento dell’impasto.

In una padella fate scaldare l’olio di semi e friggeteli quando la temperatura arriva sui 175°C. Fate cuocere i vostri cornetti salati di patate, fino a che non saranno dorati in superficie.

Scolateli, con l’aiuto di una schiumarola ed elimante l’olio in eccesso in un piatto con della carta assorbente. Serviteli ancora caldi.

Cornetti salati di patate ripieni di prosciutto e asiago

Conservazione

I cornetti salati si conservano per al massimo un paio di giorni.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Nel caso avete una rotella tagliapasta utilizzatela al posto del coltello. I cornetti salati sono soffici e molto gustosi, perfetti per un buffet con amici o merenda salata. Potete sostituire l'asiago con un altro formaggio, ad esempio la scamorza.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!