Madeleine salate con verdure

Le madeleine salate con verdure sono degli antipasti non soltanto buoni ma anche molto belli da servire, anche in un buffet. Ecco la ricetta

Madeleine salate con verdure
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le Madeleine salate con verdure sono un antipasto finger-food sfizioso ed originale nonchè bello da vedere, ideale da realizzare per un’occasione speciale con gli amici come un compleanno oppure per un semplice aperitivo.

Un po’ tutti conoscono le classiche Madeleine, dei soffici dolcetti da consumare durante l’ora del tè, queste che vedete in foto invece sono una versione salata molto appetitosa. Una versione salata che rallegrerà i vostri party! Sono molto semplici da realizzare e possono essere preparate con un largo anticipo (vanno consumate a temperatura ambiente).

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 120 g di farina 00
  • 2 uova
  • 200 ml di latte
  • 60 g di piselli
  • 20 g di mais
  • 20 g di burro
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 3 cucchiaini di lievito istantaneo per torte salate
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe

Preparazione

Realizzare le Madeleine salate con verdure è davvero molto semplice. Innanzitutto lessate i pisellini oppure cuoceteli a vapore, lasciateli intiepidire e teneteli da parte. In un’ampia ciotola mettete le uova leggermente sbattute, la farina 00, il latte, il lievito istantaneo per torte salate, il burro fuso (tiepido) e l’olio extravergine d’oliva, il Parmigiano Reggiano grattugiato e infine un pizzico di sale e uno di pepe.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti fra loro evitando la formazione di eventuali grumi e per ultimo aggiungete i pisellini e il mais. Fate riposare l’impasto in frigorifero per circa 30 minuti e non preoccupatevi se risulterà una pastella piuttosto liquida: in frigoriferò tenderà a solidificarsi.

Trascorso il tempo di riposo, imburrate l’apposito stampo per Madeleine e versatevi all’interno delle formine 1-2 cucchiai di impasto, facendo attenzione a non metterne troppo altrimenti durante la cottura potrebbe fuoriuscire. Cuocete le Madeleine salate a 180°C per circa 10-15 minuti o comunque fino a quando saranno perfettamente dorate. Quando sono cotte sfornatele e lasciatele intiepidire su una gratella. Con queste dosi potrete realizzare circa 25-30 pezzi.

In alternativa potete preparare dei muffin di patate con prosciutto o dei muffin ai peperoni, antipasti altrettanto deliziosi e particolari. Ottimi come finger food anche dei fagottini di brisée.

Conservazione

Le madeleine salate con verdure si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Realizzare le Madeleine salate con verdure è davvero molto semplice e alla portata di tutti. Si tratta di uno sfizioso antipasto che piacerà sicuramente ai vostri ospiti. Se non avete lo stampo per Madeleine potete utilizzare quello per le piccole ciambelline o per muffin. Per una versione ancora più golosa, potete aggiungere dei pezzettini di prosciutto cotto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!