Muffin ai peperoni

I muffin ai peperoni sono un'idea molto saporita e particolare per un antipasto di sicuro effetto. Vediamo la ricetta per prepararli ed alcune alternative altrettanto saporite e gustose per stupire i vostri ospiti

Muffin ai peperoni
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I muffin ai peperoni sono degli antipasti davvero molto gustosi e particolari da portare a tavola, soprattutto quando volete stupire i vostri ospiti con qualcosa di diverso dal solito. I muffin ai peperoni sono molto semplici da fare e soprattutto il risultato è davvero molto interessante. Vediamo, quindi, come preparare degli ottimi muffin ai peperoni.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 120 ml di latte
  • 3 uova
  • 100 g di scamorza
  • 140 g di parmigiano reggiano
  • 120 ml di olio di semi di girasole
  • 300 g di peperoni
  • 12 g di lievito istantaneo per torte salate
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Muffin-ai-peperoni-72867

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei muffin ai peperoni dovete partire dai peperoni, vero ingrediente principale di questo piatto. Lavate i peperoni e metteteli in forno su una teglia coperta con della carta da forno per circa mezz’ora a 250°C. Girateli a metà cottura così da ottenere un risultato perfetto da entrambi i lati.

Passato questo lasso di tempo i peperoni sono pronti per cui toglieteli dal forno e, quando sono ancora ben caldi, chiudeteli dentro un sacchetto di plastica per una decina di minuti. il vapore che si svilupperà all’interno del sacchetto farà staccare per bene la pelle dei peperoni così che rimuoverla in seguito risulti molto più facile.

Dopo una decina di minuti togliete i peperoni dal sacchetto e spellateli eliminando anche i semi e i filamenti contenuti all’interno dei peperoni. Fatto questo tagliate i peperoni in cubetti di piccole dimensioni e momentaneamente metteteli da parte.

Prendete una ciotola ben capiente ed inserite all’interno il latte, le uova e l’olio. Sbattete tutto con una frusta o una forchetta. Salate e pepate a vostro piacimento. Quando tutti gli ingredienti si saranno fusi completamente aggiungete anche la farina, precedente setacciata insieme al lievito e continuate ad incorporare il tutto per bene.

Aggiungete anche i peperoni,che avete messo da parte prima. Dedicate via questo punto alla scamorza, che andrà tagliata in cubetti piccoli, che aggiungerete quindi all’impasto insieme al parmigiano reggiano grattugiato. Amalgamate per bene il tutto e, se lo desiderate, aggiustate ancora di sale e pepe.

A questo punto l’impasto dei muffin ai peperoni è pronto per cui non resta che passare alla cottura. Per fare questo avrete bisogno di stampi per muffin o di una teglia con dentro i vari stampi per muffin. Riempito il pirottino per i ¾ della sua dimensione perché i muffin ai peperoni lieviteranno dopo la cottura. Utilizzate un cucchiaio o, per facilitare il riempimento degli stampi, un sac à poche. A questo punto non resta che infornare i vostri muffin ai peperoni in forno per riscaldato a 180°c per circa mezz’ora.

Il risultato perfetto saranno dei muffin ai peperoni ben dorati in superficie. A quel punto non vi resta che sfornarli e servirli quando si saranno freddati un po’ così da gustarli al meglio.

Muffin-ai-peperoni-72867

Consigli e varianti

I muffin ai peperoni sono molto gustosi ma se volete renderli ancora più saporiti potete sostituire il parmigiano reggiano con un altro tipo di formaggio oppure potete utilizzare della scamorza affumicata al posto di quella dolce. Inoltre, se lo desiderate, potete creare un cuore filante ai vostri muffin ai peperoni per cui inserite nello stampo metà dell’impasto, poi aggiungete qualche cubetto di scamorza e ricoperte con dell’altro impasto. Il risultato sarà ancora più goloso.

I muffin ai peperoni sono un’ottima idea per degli antipasti molto particolari, ma in alternativa potete preparare dei muffin di patate e prosciutto. Come altra alternativa potete preparare delle barchette di pane, dei funghi ripieni, delle cipolle ripiene, delle cipolle al forno, dei krapfen con patate e scamorza, delle olive all’ascolana, della mozzarella in carrozza, della caprese fritta, delle crocchette di patate, dei crostini di polenta, del cocktail di gamberetti, dell’insalata di mare o delle frittelle di patate.

Conservazione

I muffin ai peperoni si conservano in frigorifero per al massimo due giorni se coperti con della pellicola trasparente o se chiusi all’interno di un contenitore ermetico.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!