Mini cornetti salati di sfoglia con speck

I mini cornetti salati di sfoglia con speck sono degli antipasti facili e veloci da preparare, ideali anche per un aperitivo. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Mini cornetti salati di sfoglia con speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Questi mini cornetti salati di sfoglia con speck sono un aperitivo o un antipasto ideale. Per prepararli ci vogliono davvero pochissimi minuti.

I cornetti salati, chiamati anche “salatini” piacciono sempre a tutti, dagli adulti ai più piccini. In questa versione, però, saranno molto più veloci e semplici da preparare dal momento che non ci sono tempi di lievitazione ma si parte da una sfoglia già pronta.

Questi stuzzichini sono davvero sfiziosi e invitanti, perfetti anche per buffet da preparare in anticipo. Per prepararli basta un rotolo di pasta sfoglia rotonda e un ingrediente a vostra scelta. In questo caso abbiamo scelto lo speck, ma potete anche aggiungere prosciutto cotto o salame o dei formaggi.

Vediamo, quindi, come preparare quti cornetti ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 80 g di speck
  • q.b di sale

Preparazione

Questi mini cornetti salati di sfoglia con speck sono davvero una scoperta e si preparano davvero molto velocemente.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia e, se volete che sia il più sottile possibile, stendetela ancora un pochino con l’aiuto del mattarello. Tagliate la pasta sfoglia in quattro parti e poi in ogni spicchio fate altri cinque spicchi più piccoli. In tutto dovrete aver fatto circa 20 piccoli spicchi, da ognuno dei quali ricaverete un mini cornetto salato da farcire con lo speck oppure con altri salumi di vostro gradimento.

Per tagliare la pasta sfoglia in spicchi potete usare la rotella per tagliare la pizza, è davvero molto pratica e maneggevole. In alternativa però andrà bene anche un coltello ben affilato. A questo punto devete solo farcire i mini cornetti: mettete mezza fettina di speck in ogni spicchio, arrotolate ogni spicchio e avete ottenuto i vostri cornetti.

Mini cornetti salati di sfoglia con speck

Mettete i cornetti in una teglia foderata con carta da forno, cospargeteli con un pizzico di sale, poi cuoceteli per 15 minuti a 200°C. Se volete potete aggiungere dei semi di sesamo o di papavero sulla superficie di ogni mini cornetto. Per far attaccare i semini sulla superficie dei cornetti dovete spennellarli con un tuorlo d’uovo o con del latte.

I cornetti sono pronti quando ben dorati.

In alternativa potete preparare dei croissant salati con spinaci e formaggio.

Mini cornetti salati di sfoglia con speck

Conservazione

I mini cornetti salati di sfoglia con speck vanno consumati ben caldi dopo la preparazione.

Gaia Raimondi

I consigli di Gaia - CacaoAmore

Per rendere questi mini cornetti ancora più d'impatto, decorateli con semi di sesamo o semi di papavero. Avete una cena e volete preparare qualcosa in anticipo? Potete preparare questi mini cornetti e poi congelarli per cuocerli quando più vi viene comodo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!