Rose di pasta sfoglia

Le rose di pasta sfoglia sono un antipasto originale e sfizioso al tempo stesso che si prepara in pochissimo tempo. Ecco la ricetta

Rose di pasta sfoglia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le rose di pasta sfoglia sono un antipasto davvero sfizioso, particolare e bello da portare a tavola.

Si tratta di una preparazione molto semplice e veloce ma che vi darà una grandissima soddisfazione. Uno di quei piatti che si prepara in poco tempo e che sarà perfetto per chi va sempre di corsa o non è particolarmente abile in cucina ma non vuole rinunciare ad un piatto ad effetto da servire ai propri ospiti. Le rose di pasta sfoglia saranno perfette anche per delle giornate di festa o dei buffet di antipasti in situazioni più formali.

Vediamo, quindi, insieme come prepararle.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 200 g di salame
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle rose di pasta sfoglia dovete partire dal rotolo di pasta sfoglia. Apritelo e fatelo riposare per qualche minuto dopo di che procedete con un coltello ben affilato o un taglia pasta dai bordi lisci alla realizzazione di circa 6 strisce.

Prendete adesso le fette di salame ungherese, dividetele a metà e andate a disporle sulla pasta sfoglia che avrete leggermente unto con dell’olio così da far sbordare il lato rotondo della vostra mezza fetta. Procedete aggiungendo le varie fette così da non lasciare spazi vuoti nella pasta sfoglia ma lasciando circa un centimetro di spazio per lato nelle due estremità che vi servirà poi per richiudere per bene le vostre rose di pasta sfoglia.

Ripiegate la parte inferiore della pasta sfoglia, quella ancora senza condimento, così da creare una striscia che lasci uscire solo la parte rotonda del salame. A questo punto arrotolate le strisce ben strette e fermate le rose facendo aderire bene la pasta sfoglia. Aggiungete le rose di pasta sfoglia in piccoli pirottini o all’interno di stampi per muffin.

Rose di pasta sfoglia

Continuate in questo modo fino a quando avrete realizzato tutte le vostre rose e mettete quindi in forno preriscaldato a 180°c per circa 35 minuti. Una volta pronte le rose andranno sfornate, lasciate da parte a freddarsi e poi servite ai vostri ospiti.

Altrettanto interessante sarà preparare delle rose di mela, un’alternativa dolce a questo tipo di preparazione, o dei bastoncini di pasta sfoglia con formaggio. Antipasti semplici, veloci da preparare ma di sicuro effetto.

Rose di pasta sfoglia

Conservazione

Le rose di pasta sfoglia si conservano per un giorno al massimo. Possono essere scaldate a forno oppure lasciate a temperatura ambiente.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Fate attenzione quando arrotolate le vostre rose. Dovrete rigirare la pasta in modo ben fitto per avere un effetto gradevole e non aggiunger troppo condimento per non avere un effetto troppo carico e quindi un aspetto meno gentile. Potete sostituire il salame con del prosciutto crudo o della pancetta. andranno bene anche della bresaola o del salame di diverso tipo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!