Antipasti   •   Originali

Supplì con zucchine e zafferano

I supplì con zucchine e zafferano sono perfetti per ogni occasione, dall’aperitivo al buffet. Semplici da preparare donano un sapore molto intenso che vi lascerà piacevolmente sorpresi. Vediamo come prepararli

Supplì con zucchine e zafferano
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I supplì rappresentano lo street food italiano. In questa versione con zucchine e zafferano saranno perfetti per ogni occasione. Possono essere serviti durante un aperitivo oppure utilizzati per allestire una tavola di buffet ma saranno sempre apprezzati dagli ospiti di ogni età.

Questi fantastici supplì sono semplici da preparare, le zucchine e lo zafferano donano un sapore intenso che vi lascerà piacevolmente sorpresi. I supplì con zucchine e zafferano possono essere serviti con una salsa allo yogurt ma sono buoni anche semplici. 

Vediamo dunque come realizzarli passo dopo passo.

Ingredienti

  • 200 g di riso
  • 3 zucchine genovesi
  • 4 uova
  • 1 cucchiaino di zafferano
  • 1 cipolle
  • 1 mozzarella
  • 20 g di burro
  • q.b di pangrattato
  • q.b di farina 0
  • q.b di sale
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di olio di semi

Preparazione

Per realizzare dei fantastici supplì con zucchine e zafferano prima di tutto mettete i pistilli di zafferano in un bicchiere d’acqua e lasciate in infusione. Dopo di che bisogna cuocere il riso, per fare ciò prendete una padella alta e fatevi sciogliere il burro. Nel frattempo prendete una cipolla di medie dimensioni, pulitela e tritatela.

Prendete le zucchine, lavatele sotto abbondante acqua corrente e grattugiatele. Una volta che il burro sarà liquido, aggiungete la cipolla tritata e fate soffriggere per qualche minuto, aggiungete poi il riso e le zucchine grattugiate e fate cuocere un paio di minuti mescolando.

A questo punto aggiungete 2 mestoli di brodo vegetale e fate cuocere mescolando di tanto in tanto, quando il riso avrà assorbito il liquido, aggiungete altro brodo e fate cuocere. Continuate fino a quando il riso sarà cotto al dente.

Versate poi l’acqua con lo zafferano che avevate preparato in precedenza, mescolate fin quando il riso avrà assunto un colore uniforme, quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Quando il riso sarà freddo, potete assemblare i vostri supplì con zucchine e zafferano.

Prendete quindi 3 piatti, nel primo versate la farina 0, nel secondo il pangrattato e nel terzo piatto rompete le uova. Mescolate le uova ed aggiungete un pizzico di sale. Ora bisogna dare la forma ai supplì: con il riso preparato in precedenza formate delle palline grandi quanto una noce, al centro delle palline posizionate un cubetto di mozzarella e procedete con la panatura. 

Prima di tutto passate il supplì nella farina, poi nell’uovo e per ultimo nel pangrattato. Per ottenere un risultato più croccante, passate una seconda volta nell’uovo e nel pangrattato.

Infine procedete con la cottura: friggete i vostri supplì co zucchine e zafferano in abbondante olio caldo, fate cuocere un paio di minuti per lato, poi scolate e posizionate su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servite i vostri supplì caldi con le salse che più gradite.

Supplì con zucchine e zafferano

Conservazione

I supplì con zucchine e zafferano non si prestano a lunghe conservazioni pertanto vanno mangiati subito dopo la frittura.

Chiara Venditti

I consigli di Chiara

I supplì con zucchine e zafferano possono essere cotti anche in forno, in questo modo risulteranno più leggeri. Se opterete per una cottura in forno, i supplì dovranno cuocere 30 minuti a 180°C. La ricetta è molto versatile pertanto possono essere aggiunti ulteriori ingredienti. Se desiderate un gusto più intenso, potete aggiungere del pepe.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!