Waffle salati di patate con uova e rucola

I waffle salati di patate con uova e rucola sono una variante salata dei classici waffle americani serviti in questo caso con uova e rucola. Ideali per una colazione ricca

Waffle salati di patate con uova e rucola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

waffle salati di patate con uova e rucola sono un piatto molto nutriente e ricco di ingredienti. Questi waffle, verdione salata dei waffle dolci americani, si possono preparare in ogni stagione, estate o inverno che sia, e soprattutto è un piatto da riciclo se avete della purea di patate rimasta oppure se sono avanzate delle patate bollite. Con queste cialde otterrete un ottimo pasto sia per i grandi che per i piccini.

Vediamo quindi, come preparare i waffle salati di patate con uova e rucola.

Ingredienti

  • 500 g di patate
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • 1 cucchiaino di rosmarino
  • 2 uova
  • q.b di rucola

Preparazione

Per il procedimento di waffle salati di patate con uova e rucola cominciare a bollire le patate in una pentola con l’acqua fredda finché diventino morbide all’interno. Provare con i rebbi di una forchetta: se entra facilmente è tempo di togliere le patate, scolarle sotto l’acqua fredda corrente. Toglietre la buccia stando attente a non scottarvi. Riducete le patate in purea con lo schiacciapatate, aggiungete sale, rosmarino tritato ed il formaggio grattugiato. Mescolate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

Riscaldarte la piastra e spennellatela con un po d’olio di semi. Prendere col cucchiaio parte del composto e metterlo sopra la piastra per waffle, bastano 3 cucchiai per cialda. Lasciater cuocere per circa 8 o 10 minuti o fino a farle diventare belle croccanti. Togliete i waffle appena cotti e mettere il resto del composto. Proseguire fino ad esaurimento.

Nel frattempo farte cuocere le uova in padella all’occhio di bue o, se le preferite cuocetele in camicia, in acqua salata ed un po’ di pepe. Sistemate i waffle sui singoli piatti, mettete l’uovo sopra e la rucola. Volendo preparare un sandwich di waffle basta metterne un altro sopra e tagliarli in 2 triangoli. Servite caldi. 

In alternativa potete preparare dei muffin salati con wurstel e provola o delle frittelle patate e cipolle.

Waffle salati di patate con uova e rucola

Conservazione

I waffle salati di patate con uova e rucola si conservano per alcune ore.

Vittoria Coga

I consigli di Vittoria

Si consiglia di usare 100 o 150 grammi in più di patate visto che la pelle si toglie dopo cottura. Per farcire questi waffle con impasto di patate potrete usare tutto ciò che si abbina con le patate, magari la panna acida con erba cipollina o pancetta affiumicta in cubetti. Dentro nel composto di patate si può mettere anche un uovo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!