Besciamella Bimby

La besciamella Bimby è un piatto davvero basilare in cucina, utile per la preparazione di moltissimi piatti davvero molto sfiziosi. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Besciamella Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La besciamella Bimby è una preparazione di base utilissima in cucina perché potrà essere utilizzata in tantissime ricette diverse per stupire la propria famiglia o i propri ospiti o semplicemente per concedersi un piccolo peccato di gola. Un’alternativa alla ricetta classica ancora più semplice da realizzare.

Per quanto possa sembrare assolutamente semplice realizzare una besciamella bisogna seguire alcune accortezze particolari per ottenere un risultato davvero vellutato e perfetto.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima besciamella Bimby.

Ingredienti

  • 1 l di latte
  • 120 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • Un  pizzico di noce moscata
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Besciamella-Bimby-182198

Come preparare la besciamella Bimby

Per iniziare la preparazione della besciamella Bimby dovete semplicemente aggiungere tutti gli ingredienti all’interno del boccale e fare andare per circa 13 minuti a 90°C velocità 4.

Il risultato finale sarà una besciamella ben vellutata e densa al punto giusto, perfetta per condire i piatti più diversi che avete intenzione di preparare. Sarà ideale per lasagne e piatti gratinati al forno.

Grazie al Bimby la preparazione è semplice e veloce ed il risultato davvero straordinario, perfetto per la preparazione tantissimi piatti che delizieranno i vostri ospiti. Sartà pronta in pochi minuti, con pochissimi sforzi e con la certezza di portare un prodotto fatto in casa, genuino e non industriale. Cosa chiedere di più?

Besciamella-Bimby-182198

Consigli e varianti

A seconda delle preparazioni per le quali vi serve la besciamella è importante che questa abbia la giusta consistenza. Nel caso in cui, ad esempio, vi serva per farcire dei fagottini questa dovrà essere particolarmente densa. In  questo caso aggiungete 40 g di farina in più e vedrete che la consistenza della vostra besciamella sarà davvero ottima e vi permetterà di gestire la preparazione al meglio.

Regolate la quantità di sale e parmigiano in base ai vostri gusti. Potete anche sostituire il parmigiano con un altro formaggio se lo gradite.

Besciamella Bimby senza burro

La classica besciamella prevede da sempre l’uso del burro. In alternativa, però, potete utilizzare dell’olio per la preparazione di questa salsa.

Dovrete aggiungerla all’interno del boccale insieme agli altri ingredienti e far lavorare come indicato. Il risultato sarà comunque una salsa liscia e vellutata ma ancora più leggera.

Per una versione vegan e senza lattosio utilizzate del latte vegetale. Anche in questo caso otterrete un risultato strepitoso.

Besciamella Bimby senza glutine

Le intolleranze alimentari e le esigenze dei nostri ospiti sono importanti da considerare quando si realizza un piatto. Per degli ospiti celiaci, ad esempio, sarà importante fare attenzione alla presenza di glutine anche nei condimenti di base, come ad esempio la besciamella.

Per una versione gluten free utilizzate, quindi, della fecola di patate o della farina riso per addensare la vostra salsa. Otterrete sempre una base perfetta per tantissimi piatti diversi, certi di rispettare le esigenze alimentari dei vostri commensali.

Conservazione della besciamella

La besciamella Bimby è ottima da consumare subito dopo averla preparata. SI può, però, conservare per al massimo un paio di giorni in frigorifero coprendo con della pellicola trasparente. 

Vi basterà scaldarla leggermente perchè torni ben cremosa come quando l’avete preparata e perfetta per la realizzazione di tantissimi piatti.

Altre ricette interessanti
Commenti
Micaela Pigini
Micaela Pigini

10 gennaio 2016 - 18:22:28

buona la besciamella..,col bimby ancora nn l ho mai fatta

0
Rispondi