Polpette di melanzane Bimby

Le polpette di melanzane Bimby sono un secondo piatto molto sfizioso e leggero. Un modo originale per servire e preparare le melanzane. Ecco la ricetta e delle varianti molto gustose

Polpette di melanzane Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le polpette di melanzane Bimby sono un secondo piatto semplice ma sfizioso e molto particolare al tempo stesso. Una variante delle classiche polpette di melanzane.

Le melanzane vengono servite e realizzate in mille modi ma in questa versione sono molto meno diffuse, anche se sono davvero buonissime. Si parte dalla classica melanzana che viene cotta e poi ridotta in una polpa che viene lavorata con altri ingredienti a formare un impasto e da cui vengono ricavate poi delle piccole e deliziose polpettine.

Vediamo, quindi, insieme come realizzare delle ottime polpette di melanzane Bimby.

Ingredienti

  • 700 g di melanzane
  • 2 uova
  • 600 ml di acqua
  • 150 g di pangrattato
  • 80 g di Parmigiano reggiano grattugiato
  • Sale q.b.

Polpette-di-melanzane-Bimby-181999

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle polpette di melanzane Bimby dovete partire proprio dalle melanzane. Queste infatti andranno private delle due estremità e poi ridotte in tocchetti e messe all’interno del vassoio del Varoma. Aggiungete l’acqua all’interno del boccale, posizionate il Varoma sopra il coperchio e fate andare per 10 Minuti Temperatura Varoma Velocità 1.

Quando le melanzane saranno pronte togliete il Varoma, svuotate il boccale ed aggiungete le melanzane ll’interno insieme alle uova, al formaggio, al pangrattato ed un pizzo di sale. Amalgamate tutto per 15 secondi a velocità 7.

In questo modo otterrete un impasto ben fine da cui andrete a ricavare delle piccole polpettine. Passatele adesso nel pangrattato e procedete in questo modo fino a quando avrete realizato tutte le polpette di melanzane che gradite.

Fatto questo non resta che passare alla frittura delle polpette di melanzane Bimby, che deve avvenire in abbondante olio ben caldo. Fatele dorare per qualche minuto e poi adagiate su un piatto con carta assorbente così da eliminare ogni residuo di olio in eccesso.

Servite le vostre polpette di melanzane Bimby quando sono ancora ben calde.

Consigli e varianti

Se volete dare una nota di sapore ancora più intensa alle vostre polpette di melanzane Bimby potete sostituire il parmigiano reggiano con un altro formaggio dal sapore più intenso oppure potete aggiungere un’anima filante inserendo al centro delle polpette qualche cubetto di scamorza.

In alternativa potete servire una frittata di patate o delle zucchine ripiene.

Conservazione

Le polpette di melanzane Bimby si conservano per al massimo un giorno in frigorifero chiuse all’interno di un contenitore ermetico o coperte con della pellicola trasparente. Andranno, però, scaldate in forno tradizionale o a microonde prima di essere nuovamente servite ai vostri ospiti. Il consiglio, però, è quello di consumare le vostra polpette ben calde subito dopo averle preparate.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!