Ricette Bimby   •   Secondi   •   Light

Salmone su vellutata di zucca e patate Bimby

Il salmone su vellutata di zucca e patate è una ricetta ideale per l’autunno, che regala grandi soddisfazioni. La dolcezza della zucca esalta il sapore delicato del salmone per un risultato eccezionale ed armonioso.

Salmone su vellutata di zucca e patate Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La cottura a vapore del salmone permette di ottenere un giusto equilibrio tra apporto calorico, gusto e valore nutrizionale.

Questa ricetta, quindi, è indicata anche per quelle persone che sono a dieta ma non vogliono rinunciare al gusto. Vediamo allora come preparare la ricetta del salmone su vellutata di zucca e patate. 

Ingredienti

  • 2 fette di salmone
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichi di pepe bianco
  • 10 g di sale
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 350 g di patate
  • 350 g di zucca
  • 250 g di acqua
  • 1 rametto di rosmarino
  • 40 g di burro
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

In una ciotola, sistemate il salmone, precedentemente pulito e conditelo con un filo di olio extravergine di oliva e il pepe. Coprire la ciotola con pellicola trasparente e lasciate marinare il salmone.

Intanto, nel boccale del Bimby mettete le patate, precedentemente lavate, pelate e tagliate a pezzettini (circa 2-3 cm), la polpa della zucca a pezzi (circa 2 o 3 cm), 250g di acqua, 1 rametto di rosmarino (gli aghi lavati ed asciugati).

Chiudete il boccale con il coperchio e posizionare il Varoma completo di vassoio. Scolate i filetti di salmone dalla marinatura e posizionarli nel vassoio del Varoma e chiudete con il coperchio.

Cuocete per 30 Min/ velocità 1 / temperatura Varoma. La cottura a vapore permetterá di preservare gusto e valori nutrizionali del salmone. 

Trascorsi i 30 minuti, togliete con attenzione il Varoma e tenete da parte il salmone. Fate attenzione a non scottarvi in questa fase. Nel boccale, aggiungete il burro e 1 cucchiaino di sale. Posizionate il misurino e triturate il tutto per 1 minuto, ruotando la manopola fino alla velocità 10.

Trasferite la vellutata nei piatti, guarnite con il salmone e prezzemolo sminuzzato. Servite caldo, condito con un filo di olio extra vergine di oliva. 

Conservazione

La vellutata di zucca si può conservare in frigorifero in un contenitore ermetico per 5 giorni.

Maria Teresa Laurino

I consigli di Maria Teresa

È possibile marinare il salmone con del succo di arancia. In alternativa al rosmarino, si può utilizzare il timo. Alla vellutata, si possono aggiungere, nel boccale, dei funghi porcini freschi affettati e saltati in padella con dell'aglio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!