Torta con panna, philadelphia e bignè bimby

Un dolce goloso e buonissimo, realizzato con un soffice pan di spagna, una crema al philadelphia e dei bignè utilizzati per la decorazione. Sarà ideale per terminare un pasto o in occasioni più particolari. Vediamo insieme come si prepara

Torta con panna, philadelphia e bignè bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta con panna, philadelphia e bignè è un dolce sontuoso, molto goloso e sfizioso ideale da servire per grandi occasioni o feste tra amici e parenti. Un sofficissimo pan di spagna viene farcito con una crema al philadelphia da leccarsi i baffi ed il tutto viene completato da bignè golosissimi e morbidi adagiati sopra la torta.

Difficile quindi resistere: con la sua bontà conquisterà proprio tutti. Vediamo allora come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti per i bignè

  • 75 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 125 ml di acqua

Ingredienti per il pan di spagna

  • 250 g di zucchero
  • 6 uova
  • 250 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per farcire

  • 250 ml di panna da montare
  • 250 g di philadelphia
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 ml di panna da montare
  • 50 g di cioccolato al latte
  • q.b di latte intero

Preparazione

Preparare la torta con panna, philadelphia e bignè è davvero facilissimo. Pochi semplici passaggi e grazie all’ausilio del robot bimby otterrete un dolce strepitoso.

Per prima cosa preparate i bignè quindi mettete nel boccale l’acqua, un pizzico di sale e il burro, poi azionate il robot per 10 minuti a 100°C velocità 3.

Terminata questa operazione aggiungete la farina e impastate a velocità 4 per circa 20 secondi o comunque finché l’impasto non si sarà staccato dalle pareti del boccale.

A questo punto fate raffreddare il composto direttamente nel boccale poi azionate nuovamente il robot a velocità 6 per 40 secondi ed intanto dal foro del coperchio versate una per volta le uova.

L’impasto dei bignè è pronto quindi con una sacca da pasticciere, create dei mucchietti non troppo piccoli adagiandoli su una leccarda rivestita con carta da forno. Mettete a cuocere i bignè in forno statico per 20 minuti a 160/180°C e poi 20 minuti a 200°C.

Quando i bignè saranno cotti lasciateli da parte a raffreddare. Intanto passate alla preparazione del pan di spagna quindi inserite nel boccale pulito la farfalla poi versate lo zucchero e le uova. Azionate il robot per 15 minuti a velocità 3 o comunque finché il composto diventerà spumoso fino a triplicare il suo volume.

Lasciate sempre acceso il bimby a velocità 3 poi aggiungete un pizzico di sale e a cucchiaiate veloci la farina facendola passare dal foro del coperchio. Questa operazione dovrà essere effettuata velocemente per non smontare il composto.

Versate a questo punto l’impasto in una tortiera dal diametro di 24 centimetri imburrata ed infarinata poi mettete a cuocere in forno a 180°C per 40 minuti circa.

Infine preparate la crema di panna e philadelphia quindi mettete nel boccale del bimby la panna fredda di frigorifero poi aggiungete la farfalla ed infine azionate il robot a velocità 3 per 1-2 minuti. Quando la panna sarà ben montata spostatela delicatamente in una ciotola e lasciatela momentaneamente da parte.

Nel boccale aggiungete il formaggio philadelphia e lo zucchero a velo poi azionate il robot a velocità 3 per un minuto.

Torta con panna, philadelphia e bignè bimby

Infine aiutandovi con una spatola versate la crema di philadelphia nella ciotola con la panna poi mescolate dal basso verso l’alto per non smontare la panna finchè il composto sarà omogeneo.

Adesso siete pronte per assemblare la torta quindi tagliate in tre parti uguali il pan di spagna formando così tre dischi poi con un pennellino bagnate la torta con del latte.

Farcite poi il primo disco con la crema, appoggiate sopra il secondo disco e farcite di nuovo ed infine chiudete con l’ultimo disco di pan di spagna rimasto e concludete ricoprendo tutta la torta con la crema di panna e philadelphia.

Montate adesso 100 ml di panna per farcire i bignè poi fate fondere il cioccolato nel microonde e decorate a piacere la superficie dei bignè. Delicatamente adagiateli sopra alla torta e lasciate il dolce in frigorifero almeno una notte prima di servirlo.

Torta con panna, philadelphia e bignè bimby

Conservazione

La torta con panna, philadelphia e bignè bimby si conserverà per tre giorni in frigorifero chiusa in un contenitore salva torte apposito.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se non avete a disposizione una siringa per dolci potete farcire i vostri bignè semplicemente tagliando la parte sotto e riempiendoli con un cucchiaino poi richiudete il tutto. Potete anche utilizzare del coccolato fondente per guarirli. Se volete un pan di spagna ancora più morbido potete aggiungere nell'impasto un cucchiaino di lievito vanigliato.

Altre ricette interessanti
Commenti
Carmela Di Matteo
Carmela Di Matteo

21 gennaio 2019 - 18:17:32

WOW che meraviglia!

0
Rispondi
Carmela Di Matteo
Gloria La Barbera

23 gennaio 2019 - 06:55:16

Concordo con Carmela :)

0