Torta fredda con gocce di cioccolato Bimby

La torta fredda con gocce di cioccolato Bimby è un dolce perfetto per le giornate più calde in cui si ha voglia di preparazioni fresche e gustose. Ecco la ricetta

Torta fredda con gocce di cioccolato Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta fredda con gocce di cioccolato Bimby è un dolce fresco e goloso ideale per la bella stagione quando si ha voglia di qualcosa di sfizioso ma senza troppo appesantirsi. Questa torta si scioglie in bocca, è molto golosa ed una fetta tira l’altra. Ottima per chiudere una cena tra amici o anche per una festa o ricorrenza, si prepara velocemente e facilmente e puo’ essere anche preparata il giorno prima. Sarà anche un’ottima merenda, sana e sostanziosa, per tutta la famiglia.

Vediamo quindi insieme come preparare questo dolce ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 160 g di farina manitoba
  • 130 g di zucchero
  • 1 pizzico di cremor tartaro
  • 50 ml di acqua
  • 4 di uova

Ingredienti per la crema

  • 6 cucchiai di zucchero
  • 6 uova
  • 250 ml di panna da montare
  • 100 g di gocce di cioccolato

Ingredienti per la bagna

  • 3 cucchiai di acqua
  • 3 cucchiai di limoncello

Preparazione

Preparare la torta fredda con gocce di cioccolato Bimby è davvero semplice. Per prima cosa preparate lo zucchero al velo e la bagna per poter poi inumidire il pan di spagna quindi versate lo zucchero nel boccale pulito e frullate alla massima velocità per 10 secondi, poi travasate la polvere in un vasetto e chiudete con il tappo altrimenti l’umidità lo rovinerebbe.

A questo punto versate sempre nel boccale l’acqua ed il limoncello e frullate a velocità 4 per 7 secondi poi versate la bagna in una ciotolina e lasciate da parte. Passate poi alla preparazione del Pan di spagna: dividete i bianchi dai rossi mettendo questi ultimi in una ciotola e procedete a montare gli albumi, quindi posizionate la farfalla nel boccale e frullate 2 minuti a velocità 4 poi a filo dal foro del boccale versate l’acqua ed il cremor tartaro e proseguite a montare gli albumi per altri 4 minuti. Versateli poi in una ciotola e pulite il boccale.

A questo punto montate i rossi sempre inserendo nel boccale la farfalla e sbattete per 4 minuti a velocità 4. Sempre con le lame in movimento versate la farina e continuate a lavorare per 3 minuti. A questo punto unite al composto gli albumi precedentemente montati a neve e mescolate 5 secondi a velocità 3. Versate il composto in uno stampo da 24 cm imburrato ed infarinato e cuocete in forno statico a 160 gradi per circa 20 minuti. Prima di estrarre il pan di spagna lasciatelo dentro al forno spento qualche minuto. Quando il pan di spagna sarà quasi freddo procedete con la preparazione della crema.

Torta fredda con gocce di cioccolato Bimby

Mettete la farlalla nel boccale e poi versate dentro lo zucchero , le uova ed azionate il robot a velocità 4 per 4 minuti con temperatura 37 gradi. Versate la crema in una ciotola e lasciate momentaneamente da parte. Pulite il boccale e montate la panna sempre inserendo la farfalla per 2 minuti a velocità 3, poi delicatamente incorporate alle uova sbattute, la panna montata e le gocce di cioccolato mescolando con un cucchiaio dal basso verso l’alto.

Quando il pan di spagna sarà freddo tagliatelo in tre parti uguali cosi da ricavarne 3 dischi e poi procedete con l’assemblare il dolce: mettete un primo disco in uno stampo a cerniera poi bagnatelo molto bene con la bagna al limoncello e farcite poi con un terzo della crema. Proseguite appoggiando sopra il secondo disco di pan di spagna sempre ben bagnato ed ancora della crema. Finite mettendo il terzo disco e l’ultima parte di crema . Lasciate riposare in frigo per almeno 3 ore prima di servire.

In alternativa potete preparare una torta zebrata o una torta nua.

Torta fredda con gocce di cioccolato Bimby

Conservazione

La torta fredda con gocce di cioccolato Bimby si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero o sotto una campana di vetro.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Per essere sicure che la panna si monterà perfettamente usate quella fresca, la crema di latte, ben fredda di frigo. Potete personalizzare la vostra torta gelato come più vi piace. Magari potreste aggiungere della frutta fresca o sciroppata direttamente a pezzettini nella crema oppure a fette sopra la base come guarnizione. se avete dimestichezza con la sacca a poche potete decorare la torta con ciuffetti di panna.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!