Pan di Spagna Bimby

Il pan di spagna Bimby è ideale per mille e più dolci! Versatile, goloso, morbidissimo... Una ricetta da conservare stretta stretta. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Pan di Spagna Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pan di Spagna è un vero classico per chi ama cimentarsi nella preparazione di dolci di vario tipo. Chiunque ami torte e pasticceria sa bene che una ricetta di base come questa va sempre tenuta a portata di mano perché è la base di tantissime preparazioni diverse.

Il pan di spagna bimby sarà ancora più facile e soprattutto veloce e vi consentirà di realizzare un ottimo risultato senza sporcare tantissimi utensili, come spesso succede quando ci si diverte in cucina.

Vediamo, quindi, insieme come si prepara pan di Spagna ed alcune varianti che vi torneranno molto utili.

Ingredienti

  • 6 uova
  • 240 g di farina 00
  • 230 g di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione del pan di spagna Bimby

Per iniziare la preparazione di un pan di spagna perfetto con il Bimby dovete partire montando la farfalla all’interno del boccale. Come prima cosa lavorate insieme le uova e lo zucchero per 15 minuti a velocità 3. Le uova, infatti, dovranno essere perfettamente areate e montate per avere un buon risultato.

Il risultato che dovete ottenere sarà un composto chiaro, spumoso e ben areato, molto più voluminoso rispetto a quello di partenza. Adesso aggiungete a cucchiai la farina, un pizzico di sale e la vanillina e fate continuare la lavorazione sempre a velocità 3 per qualche altro minuto.

Quando avrete ottenuto un composto perfettamente omogeneo ed areato potete trasferirlo all’interno di una teglia, che avete precedentemente imburrato ed infarinato, e mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti.

Il vostro pan di spagna sarà pronto quando sarà ben dorato in superficie. A quel punto, dopo aver fatto la classica prova stuzzicadenti, potrete sfornarlo e lasciarlo freddare prima di utilizzarlo come base per la vostra torta o le vostre preparazioni.

Per la prova stuzzicandenti dovete inserire al centro del dolce uno stuzzicadenti ed estrarlo: se contiene delle tracce di impasto è segno che dovete proseguire la cottura per qualche altro minuto; mentre se è già ben asciutto potete spegnere il forno e sfornare.

Pan-di-Spagna-Bimby-morbido-e-alto-8368

Consigli e varianti

Potete aromatizzare il composto con della scorza di limone o di arancia in base alla ricetta che state per realizzare. In questo modo il sapore sarà ancora più coinvolgente e buono.

Ovviamente, però, potete aromatizzare la vostra base per dolci in tantissimi modi diversi, ad esempio aggiungendo del caffè oppure dell’aroma all’anice. Scegleite l’aroma che preferite in base al risultato finale che volete ottenere ma sorpattutto in base al dolce che volete realizzare ed alla crema che userete per farcire

Prima di farcire è sempre bene aggiungere una bagna per torte, sia alcolica che analcolica a seconda delle persone che consumeranno il vostro dolce. In questo modo, infatti, la base risulterà bagnata al punto giusto, soffice e ben morbida.

Pan di spagna al cioccolato Bimby

Per una versione al cioccolato potete aggiungere del cioccolato fondente alla vostra preparazione dopo aver montato le uova. Il cioccolato andrà tritato grossolanamente al coltello e fuso al microonde.

Dopo averlo lasciato da parte ad intiepidire per una decina di minuti potrete aggiungerlo al composto continuando a montare con le fruste così da incamerare altra aria all’interno.

Se ne preferite una versione senza uova potete aggiungere un vasetto di yogurt. Il risultato sarà comunque ottimo e davvero delizioso. Per chi invece andasse alla ricerca di una versione più light potete preparare un ottimo pan di spagna bimby con acqua, riducendo in questo modo la quantità di uova.

Potrete usare solo 3 uova ed aggiungere 60 ml di acqua a temperatura ambiente. Per facilitare la preparazione di questo composto e favorirne la lievitazione, specie se lo preparate senza lievito come da tradizione, è importante che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente.

Come conservare il pan di spagna bimby

Il pan di spagna  si mantiene per diversi giorni chiuso all’interno di un sacchetto per alimenti o posto sotto una campana di vetro. Perché si mantenga ben morbido e compatto, infatti, è importante limitare al minimo il contatto con l’aria altrimenti  rischierebbe di seccarsi, diventando decisamente meno buono da consumare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!