Torta margherita Bimby

La torta margherita Bimby è un dolce soffice e genuino, da preparare per la colazione o la merenda in pochissimi minuti. Ecco la ricetta per sfornarlo al meglio

Torta margherita Bimby
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta margherita Bimby è soffice, morbidissima e dal sapore molto delicato, esattamente come se la preparastecon la ricetta classica della torta margherita.

Utilizzando il vostro Bimby, però, dimezzerete i tempi di preparazione e questo vi permetterà di poter preparare questo meraviglioso dolcetto più spesso ai vostri bambini o ai vostri familiari per risvegliarli al mattino o anche semplicemente per concedergli un piccolo peccato di gola nel corso della giornata.

Gli ingredienti freschi e genuini fanno di questa preparazione una ricetta da tenere sempre a mente per situazioni di emergenza, piccoli peccati di gola o, perché no, anche per delle feste per bambini. Condita con della Nutella, ad esempio, la torta margherita Bimby diventerà un dessert molto sfizioso.

Vediamo quindi insieme, passo dopo passo, come prepararla.

Ingredienti

  • 150 g di burro
  • 180 g si zucchero semolato
  • 180 g di farina 00
  • 150 g di fecola di patate
  • 4 uova
  • 90 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • scorda di un limone o un’arancia grattugiata

Ingredienti per cospargere

  • Zucchero a velo q.b.

Torta-margherita-Bimby-158702

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta margherita Bimby partite dallo zucchero, che dovrete inserire all’interno del boccale con la scorza di limone o di arancia e fare andare a velocità Turbo per 30 secondi. In questo modo otterrete uno zucchero a velo ben fine aromatizzato al limone o all’arancia.

Aggiungete quindi il burro e montate per 1 minuto a velocità 6. Adesso, poco per volta, aggiungete le uova, una alla volta, e fate andare a velocità 4 per un paio di minuti. A questo punto potete aggiungere anche la farina, la fecola e la vanillina e fate andare per 1 minuto a velocità 4.

Come ultimi ingredienti aggiungete il latte e fate lavorare per altri 30 secondi e terminate con il lievito vanigliato. Fate lavorare il vostro Bimby per altri 30 secondi a velocità 4.

Cottura della torta

A questo punto l’impasto per la vostra torta margherita è pronta per cui non vi resta che trasferire tutto all’interno di una teglia di 24 cm di diametro precedentemente imburrata ed infarinata e mettere in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti. Quando la torta margherita sarà ben dorata in superficie potrete sfornarla e servirla ai vostri ospiti spolverizzandola con dello zucchero a velo.

I vostri ospiti saranno sicuramente entusiasti di questo dolce sano e genuino, ma soprattutto sofficissimo.

Consigli e varianti

La torta margherita soffice Bimby, se lo si desidera, può essere resa più light aggiungendo dell’olio di semi al posto del burro, in pari quantità.

Potete aromatizzare la vostra torta margherita come meglio credete. Potete aggiungere del succo di limone o di arancia oppure utilizzare delle fialette di aroma che più preferite. Conferirete un profumo davvero incredibile al vostro dolce.

Potete realizzare una versione della torta margherita al cacao sostituendo parte della farina con del cacao amaro in polvere. Otterrete in questo modo un dolce ancora più goloso e che piacerà tantissimo anche ai più piccoli. Il procedimento rimane invariato.

Potete preparare la torta margherita Bimby in maniera tradizionale con uno sbattitore elettrico o una planetaria, il risultato sarà sempre ottimo. In alternativa potete servire una torta al cioccolato Bimby e farcire il tutto con una Nutella Bimby.

Torta margherita Bimby senza fecola

Per una torta margherita con il Bimby che non preveda fecola potete invece utilizzare una pari quantità di farina 00 o di farina di riso.

Il risultato sarà comunque un dolce molto soffice e goloso, ideale per tutta la famiglia, anche per i più piccoli. Qualora, invece, voleste una versione light di questa torta potete prepararla senza burro, sostituendo questo ingrediente con dell’olio di semi, oppure senza latte, utilizzando dell’acqua o del latte vegetale se volete rendere questa torta ideale anche per chi è intollerante al lattosio.

Piccoli accorgimenti che non comprometteranno il risultato ottenuto ma che vi consentiranno di ottenere una torta perfetta per i vostri ospiti e le loro esigenze.

Conservazione

La torta margherita Bimby si conserva per 3 giorni al massimo chiusa all’interno di un contenitore ermetico oppure posta sotto una campana di vetro per preservarne l’originale e caratteristica morbidezza.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!