Contorni   •   Fritti   •   Vegeteriano

Broccoli in pastella

I broccoli in pastella sono un contorno sfizioso e croccante che si presta anche come antipasto rustico. Ecco la ricetta

Broccoli in pastella
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I broccoli in pastella sono un contorno o un antipasto davvero sfizioso, tipico dell’inverno in cui questo tipo di verdura è di stagione e che saranno ottimi per diverse occasioni diverse.

Le cime dei broccoli vengono prima lessati e poi passati nella pastella per fritti e cotti in olio bollente. Il risultato è sfizioso, croccante e davvero irresistibile. Saranno perfetti da servire come contorno di vari tipi di secondi ma si prestano molto bene anche per degli antipasti rustici, anche al buffet.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi broccoli in pastella ed alcuni consigli per un risultato davvero perfetto.

Ingredienti

  • 600 g di broccoli
  • 200 g di farina 00
  • 2 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei broccoli in pastella dovete partire proprio dai broccoli che dovrete ridurre in ciuffetti e lessare in abbondante acqua salata per circa 15-20 minuti.

Fatto questo dedicatevi alla preparazione della pastella. In una ciotola lavorate insieme le uova e la farina ed aggiungete poco alla volta il latte. Aggiustate di sale e pepe e lavorate fino a quando avrete formato una pastella ben liscia e senza grumi. A questo punto scolate i broccoli, una volta cotti, e passateli nella pastella per fritti.

Broccoli in pastella

Fatto questo non resta che passare alla cottura dei vostri broccoli in pastella che deve avvenire in olio di semi ben caldo. Fate cuocere per qualche minuto per lato ed aggiustate di sale. Una volta cotti i broccoli andranno messi su un piatto coperto con dei fogli di carta assorbente così da eliminare tutto l’olio in eccesso. Servite ai vostri ospiti quando sono ancora ben caldi per apprezzarli al meglio.

In alternativa potete servire dei cardi in pastella o dei carciofi in pastella, tutti piatti sfiziosi e molto particolari.

Broccoli in pastella

Conservazione

I broccoli in pastella sono deliziosi da consumare ben caldi poco dopo la loro preparazione ma si prestano ad essere conservati per un giorno al massimo. Andranno però scaldati in forno tradizionale o a microonde perchè tornino ben caldi.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere del lievito alla vostra pastella e farla riposare per un’ira circa se volete una pastella più gonfia e consistente e che si avverta maggiormente poi quando andrete a consumare il vostro piatto. Utilizzate piccole cime di broccoli per avere un bel risultato anche bello da vedere e da servire ai vostri ospiti. Il successo sarà assicurato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!