Bicchieri con crema alla vaniglia senza uova e gelée di uva fragola

I bicchieri con crema alla vaniglia senza uova e gelée di uva fragola sono un dessert al cucchiaio molto veloce da preparare ma decisamente bello da servire. Ecco la ricetta

Bicchieri con crema alla vaniglia senza uova e gelée di uva fragola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I bicchieri con crema alla vaniglia senza uova e gelée di uva fragola sono un dessert molto originale e particolare. Le gelée di frutta sono una preparazione poco usata, eppure sono velocissime da preparare e regalano ai nostri dolci e alle nostra torte una consistenza fresca e vellulata al palato.

Qui abbiamo voluto usare l’uva fragola per creare un abbinamento particolare, che stupirà per il gusto insolito ma piacevole. La crema non contiene uova, perciò risulta leggera e molto più digeribile. I contrasti sia di sapore che di colore regaleranno al dopo pasto un momento di goduria sia per gli occhi che per il palato.

Vediamo, quindi, come prepararli.

Ingredienti per la crema

  • 50 g di burro
  • 50 g di farina di riso
  • 300 ml di latte
  • 80 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia

Ingredienti per la gelée

  • 50 g di zucchero
  • 400 g di uva fragola
  • 6 g di colla di pesce
  • succo di 1 limone

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei bicchieri con crema alla vaniglia senza uova e gelée di uva fragola iniziate dalla preparazione della crema.

Prendete un pentolino e fate sciogliere delicatamente il burro. Togliete dal fuoco e incorporate la farina, mescolate velocemente con una frusta a mano per evitare la formazione di grumi. Aggiungete piano lo zucchero e il latte a temperatura ambiente. Mescolate sempre per amalgamare gli ingredienti.

Incidete o la bacca di vaniglia, toglietene la polpa e unite alla crema. Rimettete sul fuoco a fiamma bassa e continuate a mescolare fino a che non si addenserà. Mettete la crema in una ciotola di vetro, copritela con una pellicola per alimenti in modo che non si formi la pellicina in superficie e fate raffreddare.

Preparate ora la gelée. Mettete in una ciotola di acqua fredda la colla di pesce. Lavate l’uva e in un passaverdure cominciate a setacciarla in modo che la pelle e i semini non finiscano nella nostra salsina. Una volta raccolto il succo, prendetene metà, mettetela in un pentolino e fate scaldare un pochino insieme allo zucchero e al succo di mezzo limone.

Aggiungete la colla di pesce ben strizzata mescolando. Unite il restante succo di uva incorporandolo a quello caldo e lasciate a raffreddare.

Prendete dei bicchieri e alternate le due preparazioni. Volendo potete sbriciolare biscotti, granella di nocciole, cioccolato ecc. e decorare il vostro dessert per dare al dolce anche una nota croccante.

In alternativa potete preparare delle coppe con crema diplomatica e fragole o dei dessert cassata.

Conservazione

I bicchieri con crema alla vaniglia senza uova e gelée di uva fragola si conservano per un paio di giorni.

Elena Grassi

I consigli di Elena

La crema non contiene uova, perciò se usate latte e burro vegetali questo dolce può trasformarsi in una ricetta vegana. Per chi come me vive in campagna capirà l'esigenza di trovare a frutta e verdura che cresce in abbondanza.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!