Dolci   •   Torte   •   Senza lattosio

Chiffon cake con crema al limone

La classica chiffon cake viene arricchita da una crema al limone realizzata senza burro che rende il dolce davvero irresistibile. Un dolce soffice, cremoso e davvero golosissimo. Vediamo insieme come prepararlo al meglio

Chiffon cake con crema al limone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La chiffon cake è uno dei dolci più soffici e leggeri che si possano preparare in pochi minuti in casa.

Questa torta è alta e soffice grazie agli albumi montati a neve. E’ perfetta da mangiare da sola, ma è ancora più buona se farcita con una leggerissima crema al limone.

Un dolce che lascia la freschezza in bocca e la voglia di mangiarne subito un’altra fetta! Vediamo insieme come procedere passo dopo passo nella realizzazione di questa chiffon cake con crema al limone.

Ingredienti

  • 150 g di farina 00
  • 120 g di zucchero
  • 50 g di olio di semi
  • 50 g di acqua
  • 16 g di lievito vanigliato
  • 3 uova
  • succo di 1 limone
  • scorza di 1 limone

Ingredienti per la crema al limone

  • 250 g di latte senza lattosio
  • scorza di 1 limone
  • 30 g di farina 00
  • 15 g di amido di mais
  • 80 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina

Chiffon cake con crema al limone

Preparazione

Per realizzare la chiffon cake con crema al limone per prima cosa dividete i tuorli dagli albumi disponendoli in due ciotole. Montate gli albumi a neve ferma con uno sbattitore elettrico. Gli albumi sono ben montati quando, se capovolgete la ciotola, non cadono. Dopo averli montati teneteli da parte e nel frattempo preparate il resto dell’impasto.

Nella ciotola dei tuorli aggiungete lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e il succo del limone filtrato poi mescolate per qualche secondo con una frusta elettrica. Unite anche l’olio di semi e l’acqua e continuate a montare il tutto con la frusta elettrica. Aggiungete agli ingredienti anche la farina 00 setacciata insieme alla bustina di lievito. Mescolate il tutto fino a quando otterrete un impasto liscio ed omogeneo.

A questo punto potete iniziare ad incorporare gli albumi montati a neve. Incorporate gli albumi poco alla volta, mescolando dal basso verso l’alto in modo da non farli smontare. Quando avrete unito tutti gli albumi, l’impasto della vostra chiffon cake sarà pronto.

Ungete e infarinate una tortiera a cerniera del diametro di 20-22 cm, versatevi l’impasto e cuocete a 160° per circa 30-35 minuti. Mentre la torta cuoce preparate la crema.

Crema al limone e farcitura

Mettete in un pentolino il latte, la scorza di limone e la vanillina. Quando il latte raggiunge il bollore, aggiungete la farina setacciata insieme all’amido di mais e lo zucchero.

Mescolate con una frusta a mano per non far formare grumi fino a quando la crema si sarà addensata. Lasciate raffreddare completamente la torta, poi tagliatela a metà e farcitela con la crema al limone. Decorate con zucchero a velo.

Chiffon cake con crema al limone

Conservazione

La chiffon cake con crema al limone si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.

Gaia Raimondi

I consigli di Gaia

Vi consiglio di preparare questa torta per gustarla alla fine di una cena con la vostra famiglia o con i vostri amici. Per rendere la torta ancora più speciale, potete accompagnarla con qualche frutto di bosco. I frutti di bosco, grazie alla loro acidità, bilanciano la dolcezza della torta. Potete conservare la torta in un contenitore apposito per circa 2-3 giorni.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!